Decreto Sicurezza, Murelli e Pisani (Lega) “A Morfasso in arrivo 171mila euro. Siamo soddisfatti”

Decreto Sicurezza, i parlamentari piacentini della Lega Elena Murelli e Pietro Pisani in una nota congiunta hanno voluto esprimere la propria soddisfazione per i fondi che verranno stanziati dal Governo al Comune di Morfasso per incrementare la sicurezza cittadina. (la nota stampa)

“A Morfasso arrivano 171mila euro per la sicurezza – esordisce il comunicato –  Lo ha stabilito il decreto del ministro dell’Interno del 28 febbraio.

Il Comune montano era rimasto escluso dalla prima tranche di finanziamenti che si era fermata a 428 comuni – prosegue –  con lo scorrimento della graduatoria sono stati autorizzati i finanziamenti fino alla 646ª posizione e Morfasso, trovandosi al 560° posto e con una incidenza della criminalità definita “molto elevata”, è rientrato nello stanziamento per la sicurezza.

«Siamo soddisfatti – affermano poi nella nota i parlamentari della Lega, Elena Murelli e Pietro Pisani – perché tutti i Comuni piacentini che avevano richiesto i fondi per aumentare la sicurezza e installare telecamere hanno ottenuto i finanziamenti. Per la provincia di Piacenza era strategico avere anche la copertura dell’area di Morfasso».

Oltre a Piacenza, che aveva ricevuto 200mila euro, sono adesso 11 i Comuni che potranno migliorare le dotazioni per garantire più sicurezza ai cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.