Da Farini riprende l’attività del Motoclub Polizia di Stato “Livio Scotti” foto

Anche quest’anno la Delegazione di Piacenza “Livio Scotti” del Moto Club Polizia di Stato ha ripreso l’attività su due ruote con la decima edizione del “Risveglio primaverile a Farini”, che comprende anche la 2° Benedizione delle moto e dei motociclisti

L’evento si è tenuto nell’ambito della tradizionale Fiera di San Giuseppe, organizzata dal Comune di Farini (Piacenza) con il suo patrocinio, e il sindaco Antonio Mazzocchi, amico di vecchia data del Moto Club Polizia di Stato, ha fattivamente collaborato per la migliore riuscita dell’iniziativa.

Dopo l’inaugurazione ufficiale della Fiera, avvenuta alla presenza di numerosi sindaci della Val Nure e della provincia, si è svolta la S. Messa al termine della quale il Parroco Don Luciano Tiengo è uscito della Chiesa parrocchiale e, alla presenza delle Autorità convenute, ha elargito la benedizione alle motociclette e ai motociclisti presenti in Piazza Marconi.

Nel corso del saluto alle autorità, il delegato Michele Mauro ha voluto donare, a nome di tutti i motocilisti della Polizia, una targa ricordo al sindaco Mazzocchi “a testimonianza della stima e dell’amicizia dimostrata negli anni”.

Significativa è stata anche la condivisione dell’evento con altri gruppi motociclistici del territorio, quali il Moto Club d’Epoca Tarquinio Provini, partecipante anche nelle donazioni benefiche, ed il Gruppo Motociclistico Pistoni Tonanti, a fianco del MCPS fin dalla prima ora.

“La nostra delegazione , che si pone come una delle primissime istituite a livello nazionale,- spiegano – oltre ad accomunare poliziotti e cittadini nel nome della passione per il mototurismo e, perché no, della buona tavola, si pone come ulteriore e fondamentale obiettivo quello di donare in beneficenza l’intero ricavato delle svariate attività che vengono organizzate durante la stagione motociclistica”.

“Nell’anno appena trascorso tutti i proventi sono stati destinati alle attività di Telefono Rosa, l’associazione della nostra città che si occupa della tutela delle donne maltrattare e vittime di violenza, nonché al Piano nazionale Marco Valerio, creato presso il Fondo Assistenza per il personale della Polizia di Stato, ente che segue non solo i poliziotti in difficoltà o colpiti da patologie contratte in servizio, ma anche i loro figli affetti da malattie croniche o degenerative”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.