Il Fiorenzuola è corsaro a Sasso Marconi: 0-2

Più informazioni su

Un bel Fiorenzuola batte per 0-2 a domicilio il Sasso Marconi e continua nel suo percorso in zona playoff di Serie D Girone D.

La partita di capitan Guglieri e compagni è stata di quelle maiuscole, giocata con grande personalità e con buone trame di gioco, al cospetto di una formazione come quella bolognese che tanto aveva fatto patire, tra le altre, Crema e Pavia nelle ultime uscite.

I padroni di casa partono spingendo sull’acceleratore, collezionando al 6′ un’occasione con Barranca, che dalla sinistra prova a incrociare sul secondo palo ma trova la risposta di Libertazzi. I rossoneri di mister Brando non stanno a guardare, ed al 14′ collezionano una doppia importante occasione dopo una buona azione corale; Bouhali, in area, trova la deviazione sul tiro a botta sicura della difesa gialloblu, e sugli sviluppi dell’azione Zaccariello da fuori spedisce alto sopra la porta di Celeste.

Il Sasso Marconi si dimostra squadra rognosa, Cosner e Dall’Ara collezionano il cartellino giallo, e al 37′ Anastasia su punizione vede la palla deviata finire in angolo, poco alla destra della porta dei padroni di casa a Celeste battuto.

E’ il preludio al vantaggio rossonero, che arriva puntuale sul finire di tempo. Al 43′ Anastasia consegna il filtrante per Rivi, scattato sul filo dell’offside. Il classe ’99 resiste alla carica dell’esterno basso locale e di interno destro mette la palla all’angolino basso. 0-1.

Il secondo tempo si apre con le proteste rossonere per un presunto rigore non concesso per atterramento di Kacorri. I rossoneri vogliono chiudere la gara, e lo fanno al 52′; Anastasia di sinistro batte Celeste sfruttando una non decisiva deviazione della difesa locale. 0-2.

Brando arretra a questo punto Bouhali ed inserisce Cosi, e proprio il centrocampista rossonero al 59′ sfiora lo 0-3 su contropiede: lanciato a rete, proprio Cosi prova il pallonetto ma Celeste con un recupero prodigioso salva in extremis. Il Fiorenzuola controlla la gara, Della Rocca e compagni non riescono a rendersi particolarmente pericolosi dalle parti di Libertazzi nonostante la girandola di cambi.

Nel finale, il Fiorenzuola fa entrare il classe 2001 Vago e fa esordire ufficialmente Hathaway (2002), prodotti dell’Academy rossonera. Il finale è di 0-2. Testa al San Marino di domenica prossima.

Sasso Marconi 1924 vs U.S. Fiorenzuola 1922 0-2

Sasso Marconi: Celeste; Alessi; De Lucca; Cosner; Iroanya; Dall’Ara; Rustichelli; Rrapaj; Della Rocca; Girotti; Barranca. All. Moscariello

U.S. Fiorenzuola: Libertazzi; Bedino (56′ Cosi); Guglieri (75′ Contini); Zaccariello (89′ Hathaway); Bruzzone; Varoli; Tunesi (87′ Vago); Bouhali; Kacorri; Rivi (80′ Matera); Anastasia. All. Brando

Reti: 43′ Rivi (F); 52′ Anastasia (F)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.