PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gas Sales premiata in Regione dopo il trionfo in Coppa Italia

Bologna – Il volley di A2, sia maschile che femminile parla emiliano-romagnolo con due vittorie in Coppa Italia.

Dopo la Volley Academy Sassuolo, squadra di pallavolo femminile trionfatrice in Coppa Italia, il presidente della Regione Stefano Bonaccini ha premiato la Gas Sales Volley Piacenza, formazione di volley maschile di A2, vincitrice della Coppa Italia 2019.

Gas Sales in Regione Emilia Romagna

Alla cerimonia sono intervenuti il presidente Gas Sales Piacenza Volley, Elisabetta Curti, il vicepresidente della società Giuseppe Bongiorni e i giocatori Alessandro Fei (opposto e capitano) e Alessandro Tondo (centrale).

“Nei giorni scorsi abbiamo premiato la Canovi Sassuolo, oggi- ha detto il presidente Bonaccini- la squadra di A2 maschile di Piacenza. Formazione quest’ultima che è ritornata alla ribalta con uno straordinario successo in Coppa Italia che speriamo sia il preludio ad altre vittorie future”.

“Piacenza ha una storia e una tradizione nella pallavolo che meritano davvero questo risultato. Oggi siamo di fronte a una squadra di grande livello e una dirigenza che vuole investire in quel territorio: per questo ci auguriamo davvero che riesca, nei prossimi anni, a quei vertici che merita”.

Gas Sales in Regione Emilia Romagna

“Questa società – ha aggiunto la presidente Curti – è nata nel luglio dell’anno scorso, per cui ci siamo trovati praticamente catapultati nel mondo del volley e in sei mesi abbiamo raggiunto un obiettivo importantissimo. Siamo molto felici, anche perché abbiamo fatto un bel regalo alla città e ai tanti tifosi che se lo meritano”.

Alessandro Fei, il capitano della squadra di volley di Piacenza, che ha cuciti addosso scudetti di club e titoli con la nazionale, ha evidenziato come Piacenza sia “un po’ la mia seconda città, dove ho giocato diversi anni e nella quale mi trovo benissimo. I nostri tifosi sono stupendi e siamo riusciti a regalare loro una vittoria importante, anche se di serie A2. Questo successo però significa che stiamo risalendo, la speranza è che già il prossimo anno possiamo trovarci in Superlega”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.