PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Incontriamoci”, ripartono gli incontri per familiari di persone disabili

“Incontriamoci”, riprendono gli incontri dedicati ai familiari di persone disabili promossi dalla Fondazione Pia Pozzoli.

Il primo incontro si terrà martedì 26 marzo, con la partecipazione del professor Pier Paolo Triani, dalle 10 alle 12, al centro Il Samaritano di via Giordani 14 a Piacenza.

La Fondazione Pia Pozzoli nasce per dare risposta alla domanda scottante, allora espressa sommessamente dalle famiglie: chi si occuperà di mio figlio quando non ci saremo più noi genitori a seguire il suo percorso di vita con l’occhio attento ed affettuoso di oggi?

Proprio da questo interrogativo nasce il lavoro della Fondazione e l’esperienza degli incontri dedicati ai famigliari delle persone con disabilità che ad oggi vuole ampliarsi e diventare strumento e metodo di un percorso desiderato e utile alle famiglie per costruire un modo nuovo di guardare al futuro, di pensare alla vita indipendente del figlio per arrivare anche a dialogare con gli operatori dei servizi con parole rinnovate e diverse.

Gli incontri negli anni hanno visto la partecipazione di esperti che trattassero nello specifico di tematiche interessanti ai familiari e di esperienze raccontate direttamente da chi le ha realizzate in territori fuori Piacenza, oltre ad incontri formativi che vedevano la partecipazione di tutti i presenti con la condivisione di esperienze e pensieri.

Ad oggi la Fondazione vuole portare avanti questi momenti di scambio proficuo dedicati ai familiari delle persone con disabilità: confrontarsi, conoscersi e conoscere si rivelano fin da subito le necessità per pensare e ideare il “durante – dopo di noi”.

Questo ciclo di appuntamenti è quindi un vero e proprio “laboratorio di pensiero”, con incontri aperti a tutti e liberi nella frequenza poiché non avranno le caratteristiche di un “corso”, quanto del “percorso” dal quale ciascuno può entrare ed uscire senza avere mai l’impressione di perdere alcunché, quanto piuttosto di poter dare sempre il proprio originale contributo.

Dopo l’appuntamento di apertura, il ciclo di incontri proseguirà a cadenza mensile, sempre al martedì e sempre dalle 10 alle 12, in queste date: 16 aprile, 21 maggio, 18 giugno, 24 settembre, 22 ottobre, 19 novembre, 17 dicembre.

Conduce la dott.ssa Ilaria Fontana, collaboratrice della Fondazione Pia Pozzoli

Per informazioni: cell. 366.9533096 – info@fondazionepiapozzoli.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.