Quantcast

Lavori nuova ciclabile in via Calciati, da lunedì divieti fino a giugno

Più informazioni su

Nell’ambito dell’intervento di riqualificazione dell’area ex Mazzoni, è stato comunicato dall’azienda esecutrice dei lavori che inizierà la prossima settimana la realizzazione del nuovo marciapiede e della pista ciclabile lungo l’intero tracciato di via Calciati a Piacenza.

Così il Comune in una nota: pertanto, dalle ore 7 di lunedì 1° aprile sino alle 24 del 30 giugno prossimo, nella stessa via Calciati sarà istituito il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati della carreggiata, nel tratto delimitato da apposita segnaletica.

Contestualmente, sarà in vigore il limite massimo di velocità di 30 km orari, con divieto di circolazione per i mezzi superiori alle 3,5 tonnellate (ad esclusione di quelli a servizio del cantiere di lavoro e dei veicoli commerciali delle attività ubicate nella via) e istituzione di sensi unici alternati per temporanei restringimenti di carreggiata dovuti alle diverse fasi di avanzamento del cantiere.

Lavori in via S. Eufemia, limitazioni al traffico

Per consentire lavori di sistemazione della pavimentazione in porfido, dalle ore 7 di lunedì 1° aprile alle 20 di lunedì 15 sarà istituito il divieto di circolazione nel tratto di via Sant’Eufemia compreso tra via Borghetto e via San Marco (fatta eccezione per residenti e fruitori di posti auto privati, che potranno circolare in entrambe le direzioni di marcia, secondo le diverse fasi operative di cantiere), nonché il divieto di sosta con rimozione forzata su entrambi i lati.

Contestualmente, sarà vietata la circolazione in via Boselli Bonini, sempre con l’eccezione di residenti e fruitori di posti auto privati, che potranno transitare in entrambi i sensi di marcia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.