PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le penne nere sono “associazione piacentina benemerita nel mondo”. L’11 agosto la premiazione

Suggellata la collaborazione tra Piacenza nel mondo e l’associazione nazionale Alpini di Piacenza.

L’Ana da sempre collabora con i piacentini nel mondo sia nell’organizzazione della festa provinciale dei Piacentini nel mondo che nell’ambito delle associazioni di piacentini presenti nei vari paesi quali l’Inghilterra, gli U.S.A., la Francia ed altre.

Il Presidente di Piacenza nel Mondo, Giovanni Piazza ha annunciato che in occasione della festa provinciale delle comunità piacentine nel mondo, in programma domenica 11 agosto 2019 a Goppovisdomo di Gropparello, l’Associazione Nazionale Alpini sezione di Piacenza sarà insignita dell’onorificenza di “Associazione Piacentina benemerita nel mondo”, per premiare il ruolo importante che gli Alpini hanno gli nell’ambito delle comunità piacentine presenti all’estero. Inoltre, ricorrendo il centenario di fondazione dell’ANA questo premio risulta ancora più significativo.

Da parte sua il Presidente della Sezione Alpini Roberto Lupi si è detto oltremodo soddisfatto per la collaborazione con l’associazione Piacenza nel mondo e commosso per il premio che Piacenza nel mondo ha pensato di assegnare all’Ana.

“Un particolare ringraziamento all’Associazione “Piacenza nel mondo” – ha commentato il consigliere provinciale Romeo Gandolfi – che ha saputo instaurare questa collaborazione con l’associazione alpini di Piacenza, da sempre motivo di orgoglio per la nostra città e portatori di grandi valori. Ritengo sia importantissimo stabilire un solido collegamento tra loro e il territorio e, per questo, un ringraziamento anche a Giovanni Piazza e a Roberto Lupi per quest’iniziativa che ne evidenzia la sensibilità”.

Piacenza nel mondo – Piacenza nel Mondo nasce nel 1998 allo scopo di mantenere i rapporti con i concittadini che, per lavoro, si sono trasferiti all’estero.

La Provincia, oltre che con la disponibilità della sede, ha sempre collaborato alla realizzazione dell’attività dell’Associazione riconoscendole il valore delle iniziative svolte che si sono concretizzate negli anni attraverso lo sviluppo di attività culturali e sociali quali concerti, mostre storiche e fotografiche portate anche all’estero.

La Provincia ha sempre sostenuto e partecipato l’annuale incontro con le Comunità piacentine nel mondo che si svolge principalmente nei Comuni con maggior flussi di emigrazione, durante il quale vengono premiati i piacentini che con la loro attività hanno tenuto alto il nome di Piacenza nel mondo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.