Nascosti nei vestiti 40 grammi di “erba”: 19enne arrestato

Aveva con sé 18 dosi di “erba”: 19enne piacentino finisce ai domiciliari.

E’ avvenuto a Rottofreno nella serata del 27 marzo: il giovane, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, era stato notato dai Carabinieri della Stazione di San Nicolò a Trebbia, impegnati in un servizio di controllo del territorio, in atteggiamento sospetto.

I militari hanno quindi deciso di fermarlo e controllarlo, rinvenendo nel corso della perquisizione oltre 40 grammi di marijuana, suddivisa in 18 dosi, nascosti sotto gli abiti.

Il 19enne è stato quindi messo agli arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.