Pioggia di medaglie per la Teco Corte Auto ai regionali giovanili

Più informazioni su

Pioggia di medaglie per la Teco Corte Auto Cortemaggiore ai campionati regionali giovanili di tennistavolo andati in scena a Manzolino (Modena).

Seguiti da Olga Dzelinska, Svetlana Polyakova, Mattia Crotti e Simone Dernini, il bottino degli atleti del Corte è stato esaltante, con ben 11 ori e titoli conquistati, 5 argenti e 12 bronzi.

Sia nella categoria ragazzi che in quella allievi il club magiostgrino ha fatto man bassa, vincendo tutte le specialità sia al maschile che al femminile.

Questi i titoli:

Singolo ragazzi: Baroni Dylan,

Singolo allievi: Cappuccio Costantino,

Doppio ragazzi: Baroni Dylan e Calarco Pietro

Doppio allievi: Cappuccio Costantino e Armani Lorenzo

Singolo ragazze: Benassi Alessandra

Singolo allieve: Solis Natalia

Doppio ragazze: Benassi Alessandra e Hu Elisa

Doppio allieve: Solis Nathalia e Hu Giovanna

Doppio misto ragazzi: Benassi e Baroni

Doppio mosto allievi: Cappuccio e Solis

Doppio maschile giovanissimi: Elazary Illias e Elazary Mohamed

Medaglia d’argento per Elazary Illias (Singolo giovanissimi), Solis Illary (Singolo giovanissime), Calarco Pietro (Singolo ragazzi), Hu Giovanna (Singolo Allieve), Armani Lorenzo e Hu Giovanna (Doppio misto allieve), mentre a conquistare i bronzi sono stati Elazary Mohamed (Singolo Giovanissimi), Solis Illary e Elazary Illias (Doppio misto giovanissimi), Melilli Francesco (Singolo ragazzi), Melilli Gabriele e Conti Carlo (Doppio ragazzi), Di Giovanni Sara e Di Giovanni Daria (Doppio ragazze), Calarco Pietro e Hu Elisa (Doppio misto ragazzi), Hu Elisa (Singolo ragazze), Armani Lorenzo e Di Sebastiano Sofia  (Singolo allievi), Rizzi Luca e Di Sebastiano Sofia (Doppio misto allievi) e Ulivo Tommaso con Melilli Gabriele e Conti Andrea e Armani Francesco (Doppi maschili Juniores).

Risultati che hanno confermato il primo posto nella speciale classifica di società, davanti a Forlì e Parma.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.