“Un albero per tutti” Il Comune regala 3mila e 500 piante e arbusti

“Un albero per tutti”, piantine e arbusti in distribuzione ai cittadini

Si terrà nel prossimo fine settimana a Piacenza, nell’ambito del progetto di riforestazione “Un albero per tutti”, la distribuzione gratuita, alle persone interessate, di circa 3mila e 500 esemplari di piantine e arbusti per valorizzare il patrimonio verde sul territorio urbano.

Si tratta di varietà di acero campestre, alaterno, bagolaro, crespino, farnia, frassino angustifolia, frassino orniello, ginepro comune, ligustro selvatico, prugnolo e sanguinello, che il personale del Servizio Ambiente del Comune consegnerà – fino ad esaurimento scorte – nelle giornate di venerdì 8 marzo (dalle 14.30 alle 17) e sabato 9 marzo (dalle 10 alle 17), presso gli spazi attrezzati della sede di via Millo 21.

Ogni persona, residente in città, che si presenterà munita dei necessari contenitori, previa la verifica dei dati anagrafici potrà ritirare al massimo 10 esemplari, con quantità di ogni specie in proporzione al numero assegnato dalla Regione.

“Lo scopo di questa iniziativa – sottolinea l’assessore all’Ambiente Paolo Mancioppi – è quello di abbellire, ampliare e conservare il patrimonio di verde pubblico e privato con specie autoctone, offrendo con ciò un nuovo contributo nella direzione di un miglioramento della qualità dell’aria in città.

Questo grazie anche alla disponibilità dei cittadini, che ringrazio sin d’ora per la collaborazione a questo progetto che mira anche a favorire la crescita della sensibilità e dell’attenzione della popolazione per la tutela dell’ambiente.

Segnalo infine che, nel corso del 2019 e nell’ambito dell’iniziativa “Un albero per ogni nato”, il Comune di Piacenza metterà a dimora altri mille alberi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.