PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un serra di marijuana e droga in casa. Arrestato 32enne

Coltivava illecitamente marijuana, 32enne in manette a Borgonovo (Piacenza).

Sono stati i carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Piacenza, insieme ai colleghi della Stazione di Borgonovo, a scoprire il giovane, trovato con sei piante di marijuana, circa 200 grammi della stessa sostanza e ulteriori 25 grammi di hashish.

La serra, di circa 3 metri quadri, era stata ricavata nel piano interrato della sua abitazione: il “box – serra” – spiegano i carabinieri – era attrezzato con tutta la necessaria strumentazione per la crescita della marijuana, con una apposita lampada per la stimolazione della fioritura, un estrattore per il ricircolo d’aria con relativo filtro per assorbimento degli odori, un temporizzatore per regolare i tempi di “buio” e di “luce”, ventilatori e termometro per la determinazione della temperatura e dell’umidità.

Il 32enne, pregiudicato, era inoltre in possesso anche di un “germinatore” all’interno del quale vi erano 12 semi di marijuana inseriti in apposite zollette di torba umidificate. Non mancavano neppure gli specifici fertilizzanti solitamente utilizzati per stimolare e favorire la produzione. Ne aveva 17 confezioni.

Sopra un mobiletto, poi, teneva una lavagnetta sulla quale era annotato il tempo di germinazione delle sei piante (alte circa 60 centimetri e di varietà diverse) e il tempo di maturazione delle stesse, circa 55 giorni. Le piante, tutto il materiale rinvenuto, i fertilizzanti e la droga sono stati sequestrati.

L’uomo è stato arrestato e condotto presso il proprio domicilio in attesa del rito direttissimo previsto dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.