Zingaretti segretario Pd, a Roma i nuovi delegati piacentini

Debutto per i delegati piacentini del Partito Democratico, eletti nelle primarie del 3 marzo, all’assemblea nazionale che ha proclamato segretario Nicola Zingaretti.

Nella capitale hanno partecipato ai lavori la parlamentare Paola De Micheli, eletta nella nuova direzione e in procinto di diventare vicesegretaria del Pd, Benedetta Scagnelli, Benedetta Petrini e Marco Bergonzi in quota Zingaretti, e l’assessore regionale Paola Gazzolo in quota Martina (nella foto).

L’assemblea del Pd riunita all’hotel Ergife di Roma ha votato Paolo Gentiloni presidente del partito. Nominati vicepresidenti Anna Ascani e Deborah Serracchiani, mentre Luigi Zanda è stato eletto tesoriere.

Paola De Micheli in una recente intervista al sito di informazione politica Formiche.net ha spiegato che il Pd deve essere pronto ad una possibile crisi del governo Conte.

“Dopo il 3 marzo il Pd ha compiuto un passo avanti fondamentale. È stato sbagliato lasciar trascorrere un anno dalle politiche prima di affrontare a fondo i nostri problemi ed esercitare un grande esercizio di democrazia come le primarie”.

“Sono i nostri elettori e militanti che sono venuti in massa ai seggi e ai gazebo – ha affermato – che ci chiedono di essere pronti. Il Pd ha un nuovo segretario, Nicola Zingaretti, che ha raccolto un grande consenso e che si è presentato sulla base di una precisa proposta di governo. In una democrazia una grande forza di opposizione ha il dovere di essere pronta a sostituirsi a chi governa male il Paese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.