A Castell’Arquato 200 studenti in piazza con i disegni per la tutela degli animali

Più informazioni su

Il progetto “Gli Animali sono intorno a noi…ovunque” lanciato da Enpa (Ente nazionale per la protezione degli animali) sezione provinciale di Piacenza in sinergia con alcune scuole della provincia giunge al termine.

Domenica 12 maggio (ore 14.30) al Palazzo Podestà di piazza Municipio a Castell’Arquato andrà in scena l’evento conclusivo dell’iniziativa, che ha visto coinvolti sia i volontari di Enpa che le sue Guardie Zoofile, le quali hanno lavorato a stretto contatto con gli studenti delle scuole di Caorso, Ziano di Borgonovo, Roveleto, Piacenza e Castell’Arquato. I vari plessi scolastici hanno partecipato con più classi, per un totale di circa 200 bambini e ragazzi.

“Lo scopo del progetto è stato colto in pieno – spiega Enpa -, infatti nelle ore di lezione abbiamo spiegato l’importanza del rispetto nei confronti dell’ambiente, degli animali, delle leggi che tutelano la nostra flora e la nostra fauna, l’importanza del volontariato attraverso il quale si dona il proprio tempo per tutelare chi necessita di aiuto e sostegno, in modo completamente gratuito, imparando che “aiutando il prossimo aiuti un piccolo mondo”.

“Abbiamo ricevuto un entusiasmante riscontro da parte di questi giovani – concludono – che un giorno avranno il compito di custodire, tutelare e difendere il patrimonio naturale e faunistico italiano”.

PROGRAMMA

ORE 14,30 inizio manifestazione:

• Buffet esterno di benvenuto, con cibi e bevande analcoliche (eventualmente vini di viticoltori autoctoni) da consumarsi all’esterno.

• Libero ingresso del pubblico e della stampa, discorso della Presidente di Sezione Enpa Marica Pagliarello, presentazione del Progetto “gli animali sono intorno a noi…ovunque” il suo percorso, le scuole che hanno aderito e accoglienza ospiti.

• Ore 16,00 premiazione: sarà presentato il disegno della classe che ha superato le varie fasi di selezione (circa 150 lavori) e infine vinto il concorso, “Crea la mascotte di Enpa 2019

• consegna del premio da parte della presidente di Enpa, unitamente al sindaco di Castell’Arquato, Ivano Rocchetta, e alla rappresentate della classe vincitrice, ovvero il primo pupazzo realizzato artigianalmente, tratto fedelmente dal disegno vincitore.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.