Ciclismo, Daniel Polato (Cadeo Carpaneto) trionfa nella gara allievi a Montanaso

Pasquetta di gioie per l’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto, protagonista nelle gare giovanili in programma nel lunedì festivo.

A Montanaso Lombardo (Lodi), il bresciano Daniel Polato (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem) si impone nella gara per Allievi precedendo Nicolas Borsarini e Alessandro Ceci. Quinto posto a 5 secondi per il compagno di squadra bresciano Gabriele Raccagni, mentre nono e decimo Luca Zanni e Daniele Anselmi. Inoltre, negli Esordienti sesta posizione nei secondi anni per Daniel Vitale.

In campo femminile, buone notizie dalla Toscana dove le Esordienti del Cadeo Carpaneto hanno brillato alla Giornata Rosa di Calenzano (Firenze). La ligure Irma Siri ha conquistato il settimo posto assoluto, salendo anche sul podio dei primi anni grazie alla seconda posizione. Nei secondi anni, invece, decima posizione per la carpanetese Martina Naturani.

Risultati

Allievi Montanaso Lombardo: 1° Daniel Polato (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem) 53 chilometri e 200 metri in 1 ora 16 minuti 34 secondi, media 41,689 chilometri orari, 2° Nicolas Borsarini (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano), 3° Alessandro Ceci (Figinese), 4° Federico Luigi Rustioni (Pedale Pavese 1920),5° Gabriele Raccagni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem) a 5 secondi, 6° Nicola Rossi (Velo Club Pontenure 1957), 7° Sebastiano Minoia (Velo Club Sarnico), 8° Michael Cattani (Torrile), 9° Luca Zanni (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem), 10° Daniele Anselmi (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem).

Esordienti secondo anno Montanaso Lombardo: 1° Juan David Sierra (Ciclistica Biringhello) 38 chilometri in 59 minuti 20 secondi, media 38,427 chilometri orari, 2° Matteo Fiorin (Cicli Fiorin), 3° Daniele Bono (Ronco Maurigi Delio Gallina), 4° Simone Codenotti (Ronco Maurigi Delio Gallina), 5° Nicola Storti (Gioca in Bici Oglio Po) a 25 secondi, 6° Daniel Vitale (Aspiratori Otelli Vtfm Carin Nacanco Baiocchi Alchem), 7° Filippo Omati (Velo Club Pontenure 1957), 8° Edoardo Maria Banfi (Ciclistica Biringhello), 9° Mattia Sambinello (Prealpino), 10° Michele Daffini (Progetto Ciclismo Rodengo Saiano)

Ordine d’arrivo Donne Esordienti Calenzano: 1° Federica Venturelli (Cicli Fiorin) 21 chilometri in 38 minuti 37 secondi, media 32,626 chilometri orari, 2° Beatrice Bertolini (M.B. Victory Team) a 47 secondi, 3° Camilla Lazzari (Re Artù General System), 4° Giulia Coppi (Team Npm Chianciano) a 50 secondi, 5° Lucia Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera), 6° Melissa Urbinati (Re Artù General System), 7° Irma Siri (Gs Cadeo), 8° Giulia Sorrentino (Uc Foligno), 9° Valentina Zanzi (Re Artù General System), 10° Alice Verri (Polisportiva Molinella)

Classifica Donne Esordienti primo anno Calenzano: 1° Lucia Brillante Romeo (Ciclistica Bordighera), 2° Irma Siri (Gs Cadeo Carpaneto), 3° Anita Cocchioni (Uc Foligno), 4° Sara Albanesi (Pedale Rossoblù Picenum), 5° Irene Laudi (Uc Foligno), 6° Alessia Di Pilato (Re Artù General System), 7° Giorgia Giliberto (Polisportiva Molinella), 8° Alessia Vercesi (Sc Mobili Lissone), 9° Teresa Guadagni (Gs Cinquale).

Classifica Donne Esordienti secondo anno Calenzano: 1° Federica Venturelli (Cicli Fiorin), 2° Beatrice Bertolini (M.B. Victory Team), 3° Camilla Lazzari (Re Artù General System), 4° Giulia Coppi (Team Npm Chianciano), 5° Melissa Urbinati (Re Artù General System), 6° Giulia Sorrentino (Uc Foligno), 7° Valentina Zanzi (Re Artù General System), 8° Alice Verri (Polisportiva Molinella), 9° Rebecca Tomei (Team Npm Chianciano), 10° Martina Naturani (Cadeo Carpaneto).

Nelle foto Rodella, il successo di Daniel Polato a Montanaso Lombardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.