Cresce (poco) la popolazione in provincia. Aumentano gli stranieri ma calano gli italiani

L’Ufficio Statistica dell’Amministrazione Provinciale pubblica i dati (provvisori) al 31 dicembre 2018 della popolazione nei comuni di Piacenza, così come risultano dalle liste anagrafiche comunali (LAC) elaborate per la Regione.

Secondo la rilevazione, i residenti in provincia di Piacenza ammontano complessivamente a 287.657 unità, di cui 140.826 maschi (il 49%) e 146.831 femmine (il 51%). La variazione rispetto al 2017 è positiva dello 0,1%, pari a 282 residenti in più.

variazione popolazione comuni 2018

In particolare, la popolazione maschile cresce di 466 unità, mentre quella femminile diminuisce di 184. Sempre alla fine del 2018, gli stranieri residenti sono 41.482 e risultano in aumento di 994 unità rispetto all’anno precedente (+2,4%), arrivando così ad incidere per il 14,8% sul totale della popolazione (erano il 14,4% nel 2017).

Il comune con la più alta percentuale di cittadini stranieri si conferma Castelsangiovanni, con il 22 per cento. Nel capoluogo Piacenza la concentrazione è del 19,2 per cento.

Cala invece anche nel 2018, sulla scia del 2017 (e dopo la parentesi degli anni 2015/2016 contrassegnata da un leggero recupero), la popolazione di nazionalità italiana, 712 residenti in meno (-0,3%).

IL REPORT COMPLETO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.