PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Escursioni dei Parchi del Ducato, 120 proposte in 10 aree naturali tra Piacenza e Parma

Torna “Camminaparchi”, il calendario di escursioni ufficiali dei Parchi del Ducato, che per il biennio 2019/2020 propone 120 escursioni guidate in tutte le stagioni, a piedi, in bicicletta, a cavallo, da Maggio 2019 ad Aprile 2020 in ben 10 aree naturali protette delle Province di Parma e Piacenza: Parco dei Boschi di Carrega, Parco fluviale del Taro, Parco dei Cento laghi, Parco dello Stirone e del Piacenziano, Parco fluviale del Trebbia, Riserva naturale Parma Morta, Riserva Monte Prinzera, Riserva naturale dei Ghirardi, Riserva Torrile e Trecasali e Parco del Monte Fuso.

Le escursioni sono condotte da soggetti abilitati e qualificati: Guide Ambientali Escursionistiche, Guide Cicloturistiche e Guide di Equiturismo.

Tante le opportunità per tutti i tipi di fruitori: dalle famiglie con bambini, agli amanti delle semplici passeggiate in natura fino ad escursionisti esperti. Particolarmente interessante il programma 2019/2020, articolato in proposte diversificate e innovative che trasformano la semplice passeggiata in natura in vera “esperienza”, con attività e approfondimenti anche grazie al supporto di altre competenze.

Laboratori con esperti, yoga, passeggiate con gli asini, letture di poesie, musica, cantastorie, folletti… e tante altre figure misteriose ci condurranno in questo viaggio lungo un anno. Non mancheranno tuffi nella storia, nell’arte e nella cultura locale, pur con uno sguardo sempre attento alle tante sorprese che ci regala la natura, di giorno come di sera, d’estate come d’inverno.

Grande novità di questa edizione è la CamminaparchiCard che premierà i minori di 13 anni che parteciperanno a più di un escursione con i gadget dei Parchi del Ducato: con 2 escursioni riceveranno in regalo la Borraccia “Biodiversity is good”, con 4 escursioni anche il cappellino e con 5 escursioni si aggiungerà anche la T-Shirt “Biodiversity is good”.

Qualche “gratificazione” anche per gli adulti che pubblicheranno le foto delle escursioni su Instagram con gli hastag #camminaparchi e #parchidelducato: le 5 migliori foto riceveranno un regalo a scelta tra un libro di illustrazioni naturalistiche di Andrea Ambrogio o una tazza termica in ceramica della linea “Biodiversity is good” dei Parchi del Ducato.

A presentare l’iniziativa nella conferenza stampa di venerdì 26 aprile il Presidente dei Parchi del Ducato, Agostino Maggiali, il Responsabile Cultura, Turismo e Comunicazione dei Parchi, Marco Rossi e la Presidente di Destinazione Turistica Emilia, Natalia Maramotti.

Maggiali ha sottolineato l’importanza di questa edizione “che vede così tante e variegate proposte di visite guidate nelle aree naturali protette di Parma e Piacenza, grazie allo straordinario lavoro delle Guide Ambientali Escursionistiche che condurranno in tutta sicurezza singoli e gruppi alle scoperta delle eccellenze ambientali dei nostri territori.

Rossi ha illustrato nel dettaglio il ventaglio di opportunità di fruizione che questo calendario di 11 mesi mette a disposizione dei visitatori, che potranno godere dei Parchi a piedi, in bici, a cavallo, di giorno come di notte, con il sole come con la neve, in pianura come in montagna. Grande impegno e creatività da parte delle guide che hanno aggiunto all’aspetto escursionistico anche interessanti excursus nella cultura, arte, storia, poesia e musica.

Maramotti ha sottolineato la “coerenza di iniziative di area vasta come questa come al mission di Destinazione Turistica Emilia ed in particolare con il prodotto turistico “Outodoor” che è destinato alla scoperta dei tesori naturali e paesaggistici dell’Emilia”. “C’è tradizione e innovazione in questa rassegna – continua Maramotti – che valorizza professionalità e competenze come quelle delle GAE che oltre a essere un’opportunità di lavoro sono, per i turisti, una fonte di conoscenza e scoperta dell’identità dei territori”.

In rappresentanza delle GAE è intervenuto Diadorim Saviola che ha ribadito la centralità del ruolo professionale delle guide nel garantire ai visitatori sicurezza, contenuti, divertimento ed emozioni.

Per ulteriori informazioni sul calendario:
www.parchidelducato
www.facebook.com/parchidelducato
Tel. 0521/880363 – E-mail: b.vernizzi@parchiemiliaoccidentale.it

LE PRIME ESCURSIONI IN PROGRAMMA

PARCO FLUVIALE DEL TREBBIA
MERCOLEDI’ 1 MAGGIO 2019 ORE 9.00 – da Rivergaro (PC) a La Rossia (PC)
DOVE C’E’ ACQUA C’E’ VITA
Escursione in bicicletta lungo la Ciclovia del Trebbia
Info: MARCO GUARNIERI – 339/3349233 – info@emiliabiketour.it

PARCO STIRONE E PIACENZIANO
MERCOLEDI’ 1 MAGGIO 2019 ORE 9.30 – Scipione Ponte (PR)
DUE PASSI NELLA PREISTORIA
Passeggiata geo-paleontologica e naturalistica
Info: ALESSANDRO BAZZINI – 329/0047306 – alessandro.bazzini@gmail.com

RISERVA DEI GHIRARDI
MERCOLEDI’ 1 MAGGIO 2019 ORE 9.00 – Borgotaro (PR)
UN’OASI DI COLORI
Un’escursione tra fiori e storia nella Riserva dei Ghirardi
Info: DAVIDE COSTA – 340/3892488 – davide.costa@trekkingtaroceno.it

PARCO DEL TARO
SABATO 4 MAGGIO 2019 ORE 19.45 – Collecchio (PR)
LANTERNE SUL FIUME
Passeggiata a lume di candela nella notte del Parco del Taro
Info: BENEDETTA PASQUALI 347/6952605 – bennaturetrek@gmail.com

PARCO DEI CENTO LAGHI
DOMENICA 5 MAGGIO 2019 ORE 9.00- Polita (PR)
A CAVALLO SUL CRINALE DI ELENA SAMPERI
Trekking a cavallo d’interesse naturalistico e culturale
Info: ELISABETTA BEGHI: 338/7154757

PARCO STIRONE E PIACENZIANO
DOMENICA 5 MAGGIO 2019 ORE 9.00 – Lugagnano Val d’Arda (PC)
I CALANCHI DI MONTE GIOGO
Alla scoperta dei nicchi di Leonardo
Info: ASS. COWORKING 392/8595888 – aroundthermae@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.