Gola Gola, Piacenza per tre giorni capitale dell’enogastronomia: attesi 40mila visitatori

Più informazioni su

Sono circa 40mila i visitatori attesi a Piacenza per il Gola Gola Food and Peopole Festival, evento dedicato al cibo in programma dal 7 al 9 giugno.

Un Festival dove il cibo rappresenta uno stile di vita, un elemento identitario della cultura italiana: e quale città più rappresentativa di Piacenza come palcoscenico? Una storia di eccellenze culinarie e enogastronomia, raccontate in un susseguirsi di incontri ed eventi, durante i tre giorni di manifestazione.

I dettagli della manifestazione sono stati illustrati in Municipio dagli assessori alla Cultura e al Commercio, Jonathan Papamarenghi e Stefano Cavalli, insieme a Emanuela Dallatana in rappresentanza degli organizzatori della kermesse.

Gola Gola invaderà il centro storico di Piacenza, inserendo i suoi eventi negli scenari delle piazze della città, a partire da Piazza Cavalli che ospiterà il Mercato delle Specialità: un mercato, aperto dalle 10 alle 22, con la partecipazione di espositori, piccole aziende artigianali o agricole con prodotti di qualità, e lì vicino, in Piazzetta Pescheria degustazioni di prodotti a cura dei Consorzi, delle associazioni di categoria, di aziende che mostreranno ed esalteranno la loro eccellenza enogastronomica.

E sul palco, centro nevralgico per incontri e conversazioni con ospiti più o meno famosi, il turista imparerà – tra gli altri argomenti – anche a preparare la pasta più famosa della città: i “Pisarei” con un laboratorio open air ospitato sulla piazza.

E poi Piazza Duomo, dove, anche i piccoli partecipanti saranno coinvolti in una serie di attività con l’obiettivo di insegnare e far conoscere loro le molte facce e le molte storie dell’enogastronomia e di promuovere comportamenti virtuosi, a tavola, nel rispetto della natura e dell’ambiente. Ma non è tutto: un ristorante a cielo aperto, nella Piazza del Gusto, ubicata in Piazzale Plebiscito, sarà in grado di deliziare tutti i palati con un’offerta di elevata qualità, capace di rappresentare al meglio il “cibo di strada”.

Piacenza diventa così, per tre giorni, il cuore pulsante di un Festival, che a partire da Piazza Cavalli, contaminerà tutto il centro storico, trasformandolo in un luogo vivo e attrattivo pronto ad accogliere i visitatori con un sorriso.

Per maggiori informazioni: www.golagolafestival.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.