L’Assigeco ospita nell’anticipo la corazzata Treviso

Più informazioni su

L’anticipo della penultima giornata di serie A2 Old Wild West è quello che, con molta probabilità, chiuderà la stagione dell’Assigeco Piacenza fra le mura amiche del PalaBanca: ospite (sabato, ore 20.30) una lanciatissima De Longhi Treviso che farà di tutto per confermare il secondo posto e il conseguente fattore campo per tutta la durata dei Playoff.

All’andata arrivò un trionfo da ricordare per i ragazzi di coach Ceccarelli, che si imposero a sorpresa al Palaverde per 87-93 interrompendo una striscia di 4 vittorie consecutive di Treviso, grazie soprattutto alla quasi tripla doppia di Gherardo Sabatini da 19 punti, 10 rimbalzi e 9 assist.

Rispetto a quel giorno, però, Menetti può contare su un terminale offensivo che non ha bisogno di presentazioni, quel David Logan che fu compagno di squadra di Matteo Formenti durante la cavalcata del Banco di Sardegna Sassari scudettato del 2015.

La guardia americana ha lasciato subito il suo marchio, vincendo Coppa Italia e premio di MVP della competizione al suo esordio, e oggi sta viaggiando con 13 punti di media (dietro al solo Burnett) e guida la squadra nella categoria assist con 4 a partita.

Dal canto suo Piacenza dovrà fare una partita gagliarda, innanzitutto per salutare al meglio un pubblico sempre più numeroso ed entusiasta, e poi per tenere viva quella fiammella di speranza che conduce ai Playoff.

Non sarà certo impresa facile contro una squadra forte su entrambi i lati del campo (terzo attacco del torneo e miglior difesa con meno di 70 punti subiti a partita) che concede solo il 31% dai 6.75, pezzo forte dell’arsenale offensivo dei biancorossoblu per tutto il corso della stagione.

I ROSTER

Assigeco Piacenza: 0 Diouf, 2 Montanari, 3 Bossi, 6 Ogide, 9 Formenti, 10 Antelli, 14 Piccoli, 15 Ihedioha, 21 Turini, 23 Murry, 43 Sabatini, 51 Vangelov. All. Ceccarelli.

De’ Longhi Treviso: 0 Tessitori, 1 Logan, 2 Burnett, 3 Sarto, 4 Alviti, 10 Barbante, 12 Imbrò, 15 Chillo, 16 Severini, 16 Uglietti, 21 Lombardi. All. Menetti

DICHIARAZIONI DELLA VIGILIA

Coach Gabriele Ceccarelli:“Treviso è una super potenza e come tale dovrà essere affrontata. Dovremo essere perfetti per non soccombere alla loro fisicità, al loro atletismo e al loro talento diffuso”.

 Gherardo Sabatini:“Ci possiamo ritenere soddisfatti del campionato disputato. Abbiamo raggiunto tranquillamente la salvezza e questo è ciò che conta. Per vincere contro Treviso servirà una vera impresa, come accadde all’andata al Palaverde. Ma dovremo migliorare molto in difesa rispetto alle ultime partite se vogliamo provare a giocarcela fino alla fine”.

COPERTURA MEDIATICA – La partita sarà trasmessa in streaming su LNP TV PASS (https://tvpass.legapallacanestro.com/). Aggiornamenti in diretta anche sui social networks (Facebook, Twitter e Instagram) della società e da lì al sito www.uccassigecopiacenza.it.

EVENTI COLLATERALI ALLA PARTITA – Durante l’intervallo della partita si terrà l’estrazione dei biglietti vincenti della Lotteria Tutti in Gioco targata UCC Assigeco Piacenza che mette in palio 25 premi tra i quali un soggiorno di 3 giorni a Berlino, una Nintendo Switch, un overboard, una bicicletta e tanto altro ancora.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.