Diocesi, una visita in notturna alla scoperta della Cattedrale

Per tutto il weekend che va dal 7 al 9 giugno a Piacenza si terranno diversi eventi culturali per conoscere ed approfondire il patrimonio ecclesiastico della nostra diocesi.

LA LUNGA NOTTE DELLE CHIESE – Quella di venerdì 7 giugno 2019 per tantissimi luoghi di culto italiani sarà “La lunga notte delle chiese”. Il tema, quest’anno, sarà la LUCE ovvero “Da quale Luce mi lascio illuminare?” La Diocesi di Piacenza-Bobbio partecipa all’iniziativa con una visita guidata gratuita in Cattedrale a cura di Domus Justinae. L’appuntamento è per le ore 21.

GIORNATE “APERTI AL MAB”– Venerdì 7, sabato 8 e domenica 9 giugno saranno le giornate “Aperti al MAB”. MAB è acronimo di Musei Archivi Biblioteche ecclesiastici e l’iniziativa punta a dare risalto al ruolo centrale svolto da ogni Istituto culturale nel proprio territorio. La Diocesi di Piacenza-Bobbio, in collaborazione con Kronos-Museo della Cattedrale, Archivio Storico Diocesano e Biblioteca del Seminario vescovile, partecipa con tre eventi.

Si parte il 7 giugno con la presentazione della nuova guida al museo Kronos, edita da Sagep, con testi di Susanna Pighi. L’appuntamento per venerdì è in museo alle ore 17:30.

Sabato 8 giugno è invece la volta di un itinerario gratuito dedicato a vita, iconografie, reliquie di santi: “Storie di santi”. Il percorso parte dal Museo, dove verranno illustrati i restauri di due statue di sante resi possibili dai contributi derivanti dall’8 per mille all’interno del progetto MAB, e prosegue nella sala ottagonale delle sagrestie superiori, dove trova posto una sezione dedicata all’immenso patrimonio di reliquie e reliquiari provenienti dai depositi diocesani e oggi restituiti al pubblico dopo anni di oblio, e che sarà occasione per raccontare le vite dei santi.

La visita proseguirà presso la Biblioteca e l’Archivio Storico Diocesano. Partenza dal Museo Kronos alle ore 16:00. La descrizione completa dell’itinerario si può leggere su: www.cattedralepiacenza.it/mab

Domenica 9 giugno si racconteranno vita e opere di uno dei più noti vescovi piacentini: “Sulle orme di Giovan Battista Scalabrini» in un secondo itinerario guidato gratuito, sempre in partenza dal Museo Kronos alle ore 16.

In museo sono esposti alcuni oggetti liturgici appartenuti al beato; si prosegue in Cattedrale con la visita all’arca sepolcrale nel transetto sud, al monumento raffigurante il suo busto a cura di Annibale Monti (1905), e alle opere di restauro da lui volute e affidate all’architetto Camillo Guidotti. Il gruppo di visitatori verrà condotto poi al Seminario Vescovile per la visita alla Biblioteca e all’Archivio dove verranno mostrati oggetti e documenti legati alla vita del beato vescovo. La descrizione completa dell’itinerario si può leggere su: www.cattedralepiacenza.it/mab

Il punto di ritrovo del museo è presso le biglietterie, in via Prevostura 7, Piacenza. È gradita la prenotazione. Chiamare il 3314606435 o scrivere a cattedralepiacenza@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.