PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confapi Industria

“Incentivi fiscali imprese, l’ostacolo è la mole di adempimenti richiesti”

Automatizzazione delle imprese: quali sono gli incentivi? Se ne è parlato nella sede di Confapi Industria Piacenza dove si è svolto il seminario “Industria 4.0: gli incentivi alle imprese”.

Francesco Avella, commercialista e revisore legale dei conti, è intervenuto evidenziando le agevolazioni fiscali connesse al progetto industriale 4.0 e non solo: “La logica è di puntare a uno sviluppo industriale basato sull’automatizzazione – spiega dopo l’intervento introduttivo di Stefano Teragni, presidente di Unimatica Piacenza che ha organizzato l’evento con Confapindustria Piacenza – per farlo esistono delle agevolazioni fiscali: l’ostacolo semmai, in tema di incentivi fiscali, è legato alla mole di adempimenti richiesti”.

Avella evidenzia come “la prospettiva di ammodernamento dell’impresa sia legata al cambio generazionale”: “La scelta di automatizzare il sistema non è sempre così immediata – spiega – fra l’altro la mancanza di semplicità negli adempimenti legati agli incentivi fiscali poi può scoraggiare”.

Ecco dunque un seminario che ha offerto degli strumenti utili alle aziende: “È la prima iniziativa di Unimatica – evidenzia Teragni – ma questa è una materia su cui avevamo già pensato di fare un intervento perché è un argomento trasversale a diverse categorie”.

“Continua l’attività di assistenza e consulenza che Confapi Industria garantisce alle imprese – conclude il direttore Andrea Paparo – con Unimatica abbiamo già in programma altre iniziative legate alla registrazione dei marchi e alla gestione del rischio relativo al credito”.

 

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.