La Canottieri Ongina chiude l’anno con la trasferta di Bresso

Più informazioni su

Si chiuderà in terra milanese l’avventura stagionale della Canottieri Ongina nel campionato di serie B maschile, con la squadra di Bartolomeo che ha mantenuto con largo anticipo la categoria nel girone B.

Sabato alle 21 la formazione piacentina sarà di scena a Bresso, ospite dell’Aviasim.it nell’ultimo turno di campionato. La sfida metterà di fronte due formazioni tranquille in classifica, che si giocheranno solamente l’ottavo posto: i gialloneri proveranno a difenderlo partendo da quota 35 punti, ma i neroverdi milanesi, noni a -3, possono strapparlo in caso di bottino pieno, facendo leva sul conseguente maggior numero di vittorie in caso di arrivo a pari punti.

A tirare le somme della stagione alla vigilia dell’ultimo atto è il palleggiatore giallonero Federico Boschi, uno dei punti di riferimento della Canottieri Ongina. “Abbiamo raggiunto l’obiettivo stagionale della permanenza in categoria – spiega il regista parmigiano – siamo stati bravi a guadagnarcela nonostante le nostre difficoltà. La maggior parte di noi era al primo anno in categoria e alla lunga abbiamo subìto il fatto che le avversarie hanno iniziato a conoscerci, mentre per una parte di campionato abbiamo giocato un po’ sul fattore-sorpresa”.

“Tutto sommato siamo stati bravi a star lì nonostante un periodo difficile dopo Natale con 5 sconfitte consecutive, anche se credo che se fossimo riusciti a vincere contro Euro Hotel e Getfit probabilmente avremmo fatto meglio anche nelle successive partite e lottato per un posizionamento ancora migliore in classifica”.

Quindi aggiunge. “Sono molto soddisfatto dei miei compagni, non sono mai stato titubante neanche per un attimo sul raggiungimento del nostro obiettivo, perché entrando in palestra vedevo lo spirito e la voglia della squadra. Bresso è come noi in una fascia di classifica di squadre che non hanno più nulla da chiedere al campionato, ma sarebbe bello andar là e vincere, perché non è mai piacevole chiudere l’anno con la sconfitta.

Vorrei andar là con il coltello tra i denti per l’orgoglio; ripartire dopo l’estate avendo chiuso bene l’anno precedente è sempre una bella sensazione”.

L’AVVERSARIO – L’Aviasim.it Bresso  è allenata da Fabrizio Smorgon e per il secondo anno consecutivo ha confermato la permanenza in serie B con una rosa tra conferme della precedente stagione e alcune novità.

“Il nostro bilancio è positivo – spiega Smorgon – a oggi abbiamo un punto in meno dello scorso anno quando manca ancora una partita al termine. Abbiamo ringiovanito molto la squadra e per metà è stata cambiata. Ci manca l’ultimo match per superare la quota punti dello scorso anno, Ongina permettendo”.

“Penso sia una partita senza pressioni da parte di entrambe le squadre. Colgo l’occasione per complimentarmi con la Canottieri, che al pari nostro ha saputo disputare un’annata positiva e soddisfacente  conquistando con largo anticipo la salvezza”.

GLI ARBITRI – A dirigere l’incontro tra Aviasim.it Bresso e Canottieri Ongina saranno il primo arbitro Ruggero Lorenzin e il secondo arbitro Federica Sorgato.

ALL’ANDATA FINI’… – Nella sfida dello scorso 19 gennaio a Monticelli la Canottieri Ongina si impose 3-0. Questi i parziali: 25-23, 25-15, 25-20.

GLI ALTRI PRECEDENTI – Nella scorsa stagione le due squadre si sono affrontate in regular season in serie B maschile: all’andata, rimonta vincente dei gialloneri a Bresso (da 2-0 a 2-3) nella serata del 25 novembre, mentre al ritorno a Monticelli (17 marzo) arrivò un netto 3-0 a favore della Canottieri Ongina.

IL TURNO – Questo il programma dell’ultima giornata del girone B di serie B maschile: Centemero Concorezzo-Itas Trentino, Bluvolley Verona-Mgr Grassobbio, Gabbiano Mantova-Diavoli Rosa Brugherio, Aviasim.it Bresso-Canottieri Ongina, Scanzorosciate-Getfit Milano Vittorio Veneto, Valtrompia Volley-Euro Hotel Residence Milano, Avs Mosca Bruno Bolzano-Powervolley Milano 2.0.

LA CLASSIFICA – Diavoli Rosa Brugherio 68, Itas Trentino, Scanzorosciate 59, Centemero Concorezzo 45, Gabbiano Mantova 44, Bluvolley Verona 42, Avs Mosca Bruno Bolzano 41, Canottieri Ongina 35, Aviasim.it Bresso 32, Mgr Grassobbio 27, Getfit Milano Vittorio Veneto 26, Valtrompia Volley 25, Euro Hotel Residence Milano 20, Powervolley Milano 2.0 2.

Foto di Andrea Scrollavezza

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.