Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Camminate piacentine

Ecco le nuove “Camminate”: tutto il Sentiero del Tidone

Arriva la nuova edizione delle “Camminate Piacentine”, la fortunata collana di guide a cura di Achille Menzani edite da Officine Gutenberg. Questa volta si parte e si percorre da cima a fondo tutto il Sentiero del Tidone.

La collana “Marsupio” è la collana di guide agili, maneggevoli, “friendly”. Che possano essere facilmente consultate in cammino o durante una visita, e altrettanto facilmente riposte nel marsupio dello zaino. Le Guide Marsupio, stampate in digitale e assemblate nei locali della cooperativa sociale Officine Gutenberg con il coinvolgimento di persone con disabilità.

Il terzo numero della collana è anche il primo dedicato a un percorso a tappe, il Sentiero del Tidone, percorribile in 3 giorni dalla foce nel Po alle sorgenti sul crinale del monte Penice. All’indovinato format delle prime due pubblicazioni – dedicate alla bassa val Trebbia e alla media val Trebbia – sono state aggiunte le sezioni dedicate alle informazioni su vitto e alloggio e alle emergenze turistiche della zona.

Il Sentiero del Tidone è uno straordinario itinerario naturalistico, che si snoda per 69 km lungo il torrente che dà il nome alla più occidentale delle valli piacentine, attraversando due regioni: Emilia Romagna e Lombardia. Il percorso inizia nei pressi di Boscone Cusani e, passando per Pianello e Nibbiano, risale il torrente fino alla diga del Molato dove, costeggiando il lago di Trebecco, entra in provincia di Pavia.

Qui prosegue sotto il castello di Zavattarello, sale sulla costa del Lazzarello, raggiunge il Giardino Alpino di Pietra Corva e termina a Case Matti, lungo le pendici del monte Penice.

Edizioni Officine Gutenberg
Maggio 2019
Collana: Le guide marsupio
ISBN: 978-88-98751-89-1
Dimensione 105x148mm
150 pagine
Prezzo: 7,90 €

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.