PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le scienze della vita al centro degli Stati Generali della Ricerca. Lectio Magistralis del prof. Zichichi

A distanza di un anno dalla prima edizione si rinnova a Piacenza l’appuntamento con gli Stati Generali della Ricerca: due giorni (31 maggio – 1 giugno), organizzati dal Comune di Piacenza in collaborazione con le Università e le Regioni Emilia Romagna e Lombardia, dedicati alla traiettorie tecnologiche innovative per lo sviluppo del settore delle scienze della vita.

Molti gli appuntamenti in programma, con la lectio magistralis dal titolo “Per avere Vita e Ragione c’é bisogno di tre Big Bang: non siamo figli del Caos” che sarà tenuta dallo scienziato di fama mondiale e Professore Emerito Antonino Zichichi (sabato 1 giugno a Palazzo Gotico, ore 16.30).

Prestigiosi anche gli altri relatori che tratteranno di nanomedicina, di sistema sanitario globale, di meccanismi neurali, di cosmeceutica, di longevità, di biotecnologie, di alimenti sicuri, di medicina personalizzata, di medicina di precisione, di qualità della vita.

“Anche il nostro territorio – spiegano il sindaco Patrizia Barbieri e il vice sindaco Elena Baio – in termini di innovazione, ricerca e life science ha molto da dire e pertanto ascolteremo medici che illustreranno alcuni progetti di ricerca in corso a Piacenza, apprezzati a livello mondiale. E poiché “Scienze della Vita” riassume tutte le discipline scientifiche che si occupano degli organismi viventi, non mancherà un intervento dedicato ai nostri amici animali”.

“La condivisione di un sapere medico-scientifico altamente innovativo, ma allo stesso tempo scientifico e accreditato, sarà il filo conduttore di questa full-immersion di due giornate. Con gli Stati Generali ci poniamo come strumento di promozione e di ricerca volto alla crescita del livello scientifico e tecnologico e alla creazione di valore migliorando la conoscenza e la qualità della vita dei cittadini”.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.