Passeggiata Musicale del Nicolini. Concerti in centro per festeggiare La Primogenita

“Una stagione…su misura”, rassegna del Conservatorio Nicolini di Piacenza curata da Patrizia Bernelich (docente di pianoforte e direttore d’orchestra), si è chiusa con l’appuntamento della “Passeggiata Musicale. Il Conservatorio Nicolini festeggia Piacenza Primogenita”.

Una serie di piccoli concerti, proposti dagli allievi del Conservatorio, ma anche da ensemble, e dai ragazzi della Scuola media Nicolini e non solo, ha accompagnato il pomeriggio dei piacentini in centro il 10 maggio.

Sul sagrato della Basilica di San Francesco si sono esibiti gli ottoni del Conservatorio, diretti dal Maestro Alfredo Pedretti, in Piazzetta Pescheria è stata la volta dell’Ensemble Praetorius (direttore Tommaso Battilocchi) e dell’Orchestra della scuola media Nicolini (diretta dalla prof.ssa Alessandra Capelli).

In piazza Plebiscito (Chiostri di San Francesco) con il Coro del Liceo Scientifico Respighi diretto dalla prof.ssa Patrizia Datilini e il Quartetto d’Archi del Conservatorio diretto dal Maestro Marco Decimo, sul sagrato del Duomo si è esibita la  P.W.O. (Orchestra di fiati di Piacenza), diretta da Gianluca Feccia, alla Basilica di Sant’Antonino (Porta del Paradiso) spazio a “musica angelica” mentre nei giardini della Galleria Ricci Oddi, l’Orchestra della scuola elementare “Caduti sul lavoro” e gli allievi dell’associazione “Bimbi in musica” con la direzione della prof.ssa Paola Busconi hanno suonato per i presenti.

Gran finale al Nicolini con una doppia esibizione: nel cortile, concerto del Coro del Conservatorio diretto dal Maestro Giorgio Ubaldi e nel Salone, Orchestra della scuola media Calvino diretta dal prof.Franco Nobis.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.