Quantcast

Premiati i vincitori del concorso letterario Giana Anguissola foto

“Era il giorno di scegliere un eroe…”: questo il tema della 14° edizione del concorso letterario Giana Anguissola rivolto alle scuole secondarie di secondo grado: venerdì mattina le premiazioni nell’aula magna dell’Isii Marconi a Piacenza.

L’evento, promosso dall’Amministrazione comunale e dalla Biblioteca Passerini Landi in collaborazione con Equilibri, con il contributo dell’Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia Romagna, ha visto come ospite d’onore lo scrittore e illustratore Lelio Bonaccorso, docente alla Scuola del Fumetto di Palermo e Messina, autore – tra gli altri volumi – della graphic novel “Peppino Impastato, un giullare contro la mafia” (Becco Giallo), sceneggiata da Marco Rizzo, con cui ha collaborato anche per “Gli ultimi giorni di Marco Pantani” (edito da Rizzoli Lizard), nonché di una versione a puntate de “Gli arancini di Montalbano” di Camilleri, uscito con la Gazzetta dello Sport per Rcs.

Firma anche di alcune tavole di Spiderman per Marvel e per la statunitense Dc Comics – Vertigo, e ha recentemente pubblicato il romanzo storico a fumetti “Jan Karski. L’uomo che scoprì l’Olocausto” (Rizzoli) e “Salvezza” (Feltrinelli), reportage a fumetti dell’esperienza vissuta sulla nave Aquarius.

Bonaccorso ha dialogato con i ragazzi prima della proclamazioni dei vincitori nelle categorie Scrittura e Videobook, con la proiezione dei filmati finalisti.

TUTTI I VINCITORI

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.