I reati contro gli animali, focus in un convegno a Piacenza

Più informazioni su

Venerdì 17 maggio, dalle 15 alle 18 all’auditorium S. Ilario di Piacenza (via Garibaldi 17) l’associazione animalista OIPA Piacenza organizza il convegno dal titolo: “I reati contro gli animali, il ruolo delle associazioni protezionistiche e delle guardie zoofile”.

“I reati contro gli animali – spiegano gli organizzatori – rappresentano un fenomeno purtroppo diffuso (pensiamo ai maltrattamenti, alle uccisioni, al traffico di cuccioli…) che negli ultimi anni ha ricevuto una particolare disciplina giuridica, anche alla luce della nuova sensibilità verso l’ambiente e le creature non umane. Il convegno affronterà inoltre la tematica del ruolo della guardia eco-zoofila, ovvero di un volontario che, a seguito di una approfondita formazione e del riconoscimento delle autorità, diviene una figura importante che svolge un’attività fondamentale a tutela degli animali”.

Interverranno i due referenti dell’ufficio legale di OIPA Italia Onlus, l’avvocato Claudia Taccani, Responsabile dello sportello legale OIPA Italia, e Alessandro Piacenza, vice coordinatore nazionale delle guardie eco-zoofile di OIPA Italia.

I due esperti forniranno una panoramica sul tema dei reati contro gli animali e porteranno l’esperienza di OIPA Italia, Onlus che da anni si batte su tutto il territorio nazionale per il benessere degli animali, in vicende – giudiziarie e non – che coinvolgono cani, gatti e altri animali.

L’evento è rivolto agli avvocati (per cui è previsto il riconoscimento di 2 crediti formativi) e aperto a tutta la cittadinanza: “Per i professionisti il convegno rappresenterà l’occasione per approfondire le competenze tecniche in una materia che sta acquisendo sempre maggior rilievo, per la cittadinanza sarà possibile saperne di più sul fenomeno dei reati contro gli animali e sul ruolo delle guardie zoofile”.

L’evento, ad ingresso libero e gratuito, si svolge in collaborazione con il Comune di Piacenza. Parteciperà infatti anche il Vice Sindaco e Assessore alla tutela animali del Comune di Piacenza Elena Baio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.