Reddito di cittadinanza, al 30 aprile a Piacenza lo hanno chiesto in 2407

Reddito di cittadinanza, al 30 aprile, le domande avanzate dalla provincia di Piacenza per ottenere il sussidio sono a quota 2407. Lo rende noto l’Inps con una nota.

Il dato piacentino è sensibilmente più basso rispetto alle province emiliane limitrofe: a Parma le richieste sono state quasi il doppio (4779) così come a Reggio Emilia (4679). Nel complesso sono poco di più di un milione (1.016.977) le domande per il reddito di cittadinanza presentate al 30 aprile su scala nazionale.

La Campania si conferma ‘regina’ per le richieste con oltre 172 mila domande, seguita dalla Sicilia con oltre 161 mila. Subito dopo, con circa 90 mila domande ciascuna ci sono Lazio (93.048), Lombardia (90.296) e Puglia (90.008).

In fondo alla classifica si piazzano Friuli Venezia Giulia e Basilicata con circa 12 mila richieste e ancora più in fondo si posizionano Trentino Alto Adige (3.695) e Val d’Aosta (1.333).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.