Finale scudetto, Teco Corte Auto sconfitta a Castelgoffredo in gara 1

Più informazioni su

Inizia con una sconfitta la serie della finale scudetto per la Teco Corte Auto di tennistavolo. A Castelgoffredo in gara 1 le magiostrine sono cadute per 4-1, risultato un po’ bugiardo per quanto visto, con le ragazze del Cortemaggiore che hanno lottato tantissimo.

La Teco Corte Auto ha messo alla frusta le campionesse d’Italia, e se la 16enne Arianna Barani nel quinto singolare avesse sfruttato uno solo dei sei match-point sull’esperta Tian Jing, forse ora commenteremmo un risultato diverso.

“Non eravamo favorite, ma ha le ragazze hanno lottato con grande determinazione e meritavano di più – sottolinea il presidente della società Ettore Dernini -. Vedere dopo la sconfitta di Arianna un asso come Strbikova lasciare lacrime sul campo ci ha emozionati. Cortemaggiore deve essere orgogliosa di questo gruppo e di questo club”.

Li Xiang – Arianna Barani 3-0 (11-5, 11-5, 11-3)
Chiara Colantoni – Ganna Farladanska 3-1 (11-6, 11-8, 12-14, 11-7)
Tian Jing – Renata Strbikova 0-3 (11-13, 11-13, 7-11)
Li Xiang – Ganna Farladanskaa 3-1 (11-2, 11-8, 6-11, 11-8)
Tian Jing – Arianna Barani 3-2 (8-11, 12-10, 10-12, 11-8, 12-10)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.