“Un marì balurd” sul palco al President

Sabato 11 maggio alle ore 21 al Teatro President (Piacenza) nuovo appuntamento della rassegna dialettale – promossa dalla Famiglia Piasinteina in collaborazione con la Fondazione di Piacenza e Vigevano e dedicata a don Luigi Bearesi – con il Gruppo filodrammatico “I soliti” di Podenzano che presenta “Un Marì Balurd”, tre atti brillanti di Palmerini e Lucchini con adattamento al dialetto piacentino e regia di Gianni Sartori.

E’ la vicenda di un barbiere, burlone e buontempone impenitente, costretto suo malgrado dalle vicende familiari a scendere in campo e fare da castigamatti, prima in sorda ribellione e poi in aperta lotta contro la moglie dispotica e tiranneggiante, che detta ordini e lo fa filare a bacchetta.

Il “casus belli”: la pretesa della moglie di maritare la figlia ad un tipo danaroso ma decisamente “tarlucc”. Da qui le macchinazioni del barbiere, factotum dell’intrigo, per mandare a monte il matrimonio, anche a costo di..

Personaggi ed interpreti: Giorgio Balugani, Gianni Sartori; Emma Balugani, Cristina Guardiani; Carmen Balugani, Valentina Sartori; Casöla, Lucio Veneziani; Aristide Campagnini, Alfonso Groppi; Cesira Campagnini, Lucia Scaffardi; Giacumei, Gabriele Sparzagni; Pepinu, Nicola Tamborlani. Rammentatrice Ivana Scaffardi, truccatrice Mariuccia Terzoni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.