PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Le Rubriche di PiacenzaSera.it - Confapi Industria

Assemblea di Confapi Industria, Camisa: “Un assessorato comunale all’industria” foto

Assemblea annuale di Confapi Industria a Palazzo Gotico di Piacenza. L’occasione per il presidente Cristian Camisa per illustrare il resoconto dell’attività annuale e avanzare alcune proposte concrete.

Assemblea Confapi Industria a Palazzo Gotico

L’anno di Confapi Industria è stato estremamente positivo per l’associazione, come sottolineato da Camisa attraverso i numeri della crescita: “Siamo arrivati a 360 aziende e a 3,1 miliardi di euro di fatturato aggregato, abbiamo lanciato una serie di progetti sul territorio perchè pensiamo che un’associazione debba essere propositiva per lo sviluppo di Piacenza, vogliamo cercare ogni giorno di portare un valore aggiunto”.

Assemblea Confapi Industria a Palazzo Gotico

Diverse le proposte: “Abbiamo avanzato già una richiesta precisa al sindaco Barbieri – afferma Camisa – ovvero l’istituzione di un assessorato all’Industria, o quanto meno una delega specifica. Ci darebbe la possibilità di avere un’interlocuzione diretta immediata con il Comune, e nei tempi che le aziende richiedono. Abbiamo lanciato poi un’idea rivolta alle altre organizzazioni economiche, ovvero un’academy della meccanica per rispondere alla domanda di personale qualificato che si fa sempre più fatica a soddisfare, si tratta di un corso di formazione post diploma per gli studenti piacentini”.

Assemblea Confapi Industria a Palazzo Gotico

Infine un progetto “sulla sostenibilità, sul packaging e sull’economia circolare: vogliamo fare andare i ragazzi delle università e delle scuole superiori nelle aziende per imparare sulla sostenibilità e il riciclo per poi nel 2020 premiare la migliore idea mettendo a disposizione uno stage e borsa di studio nelle nostre imprese”.

L’assemblea è iniziata con una parte privata riservata ai soci di Confapi Industria che prevede l’approvazione del bilancio consuntivo 2018 e del preventivo 2019: la novità di quest’anno è lo Speed Matching riservato alle aziende che hanno aderito.

Fra gli ospiti anche il Sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Guido Guidesi: “Quello della piccola e media impresa – ha affermato – è stato il settore preso a schiaffi negli ultimi sette anni da chi ci ha preceduto; per noi la flat tax è un obiettivo, perché l’abbassamento della pressione fiscale consentirà alle nostre imprese di fare investimenti, azioni imprenditoriali e sviluppare la loro qualità. Il nostro primo obiettivo è l’abbassamento della pressione fiscale per migliorare il lavoro e l’occupazione”.

Assemblea Confapi Industria a Palazzo Gotico

A chiudere il pomeriggio le premiazioni di quattro aziende associate a cui sono state consegnate le targhe per la grande, media e piccola industria e il premio speciale industria in crescita. Riconoscimenti anche per la Gas Sales Volley e a Silvana Maserati e alla Sid Parma per le imprese al femminile.

Di seguito i premiati le aziende premiate:

PREMIO GRANDE INDUSTRIA A POPLAST SRL
POPLAST nasce nel 1975 come produttrice di buste in plastica per negozi; nel 1985 orienta il proprio sviluppo produttivo all’ imballaggio flessibile, specializzandosi nel packaging alimentare. Oggi si pone tra i primi 5 converter d’imballaggio flessibile alimentare in Italia. Opera in un complesso aziendale di 28.500 m2 di cui 18.000 coperti. L’azienda conta 132 dipendenti e un fatturato di 52,5 milioni di euro. 

Assemblea Confapi Industria aziende premiate

PREMIO MEDIA INDUSTRIA A IRC SPA
IRC Spa nasce nel 1971 da un’intuizione imprenditoriale unica e condivisa. Ancora oggi la totalità delle azioni appartiene ai nuclei familiari fondatori. Da quasi 50 anni l’azienda, che opera in un complesso aziendale di 50.000 mq di cui 20.000 coperti, è passata dall’essere una realtà importante nel mercato italiano per la produzione di raccordi a saldare di testa ad assumere un ruolo da protagonista a livello globale, aumentando costantemente l’esportazione in tutta Europa e nei mercati strategici in Medio Oriente, Asia, Australia e Sud America. IRC Spa conta 71 dipendenti e un fatturato di 26.500.000,00 euro, di cui 40% all’estero.

Assemblea Confapi Industria aziende premiate

PREMIO PICCOLA INDUSTRIA A ZENIT SPA
Zenit S.p.A., fondata nel dicembre 1967, opera in un complesso industriale di 20.000 mq, di cui 10.000 coperti. E’ azienda leader nella costruzione di rulli per macchine da stampa, per la lavorazione di carta e film plastici, per il trattamento della lamiera e per il trattamento dei fanghi di depurazione. L’azienda, con oltre 50 anni di attività, conta 48 dipendenti e un fatturato di 8.355.000,00 euro, di cui 10% all’estero.

Assemblea Confapi Industria aziende premiate

PREMIO SPECIALE “Industria in crescita” A QUAM SRL
QUAM Srl nasce nel 2001, è una società orientata al cliente specializzata nella progettazione e produzione di valvole speciali e sistemi di controllo per l’industria petrolifera e del gas. L’azienda conta 32 dipendenti ed un fatturato di 12 milioni di Euro, di cui l’80% nei mercati esteri.

Assemblea Confapi Industria aziende premiate

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.