Auto perde il controllo a San Nicolò, grave un giovane di 21 anni

Grave incidente a San Nicolò (Piacenza) poco prima dell’alba di domenica 16 giugno: è accaduto lungo il rettilineo che porta al ponte sul Trebbia all’altezza del supermercato “Gigante”.

Secondo una prima ricostruzione, una Citroen C3, condotta da un giovane di 21 anni di origini straniere, ha improvvisamente sbandato invadendo la corsia opposta e scontrandosi con altri due mezzi provenienti dalla direzione contraria.

Forse un colpo di sonno all’origine dell’incidente: ad avere la peggio è stato il 21enne alla guida della Citroen, soltanto contusi invece gli occupanti delle altre vetture, una coppia e una giovane. Sul posto sono giunti i soccorsi, con le ambulanze di Croce Rossa, Croce Bianca e l’auto medica insieme a due squadre dei vigili del fuoco.

E’ stato poi deciso l’intervento dell’elisoccorso notturno proveniente da Brescia, che ha trasportato il 21enne al Maggiore di Parma. Le sue condizioni sono gravi. I test eseguiti al momento del ricovero sulla presenza di sostanze nel sangue del giovane sono risultati tutti negativi. I rilievi sono stati eseguiti dai carabinieri di San Nicolò.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.