La storica Fiat 1100 Savio della polizia alla Vernasca Silver Flag

Più informazioni su

Anche quest’anno, come in ogni edizione sin dal 2005, la Questura di Piacenza parteciperà con una vettura storica della Polizia di Stato alla prestigiosa manifestazione motoristica “Vernasca Silver Flag”, giunta alla XXIIII edizione e organizzata in questo fine settimana dal C.P.A.E. – Club Piacentino Automoto d’Epoca.

Il raduno è un consolidato appuntamento di assoluto prestigio nel calendario italiano ed europeo delle manifestazioni per auto d’epoca, raccogliendo in ogni edizione più di 200 iscrizioni di collezionisti provenienti da tutta Europa e risultando, inoltre, uno dei raduni italiani più premiati in Italia ed in Europa.

La Vernasca Silver Flag si è contraddistinta per essere stata inserita, unica nel panorama italiano, tra le migliori cinque manifestazioni del mondo all’International Historic Motorsport Awards di Londra. Anche quest’anno – e si tratta del sedicesimo anno consecutivo – è stato concesso alla manifestazione il Premio ASI “Manovella d’oro”.

La vettura che sarà presente in questa edizione è una di quelle meglio conservate del dopoguerra, con ancora la colorazione amaranto, che contraddistingue le vetture in uso all’allora Corpo delle Guardie di P.S. dagli anni ’40 alla fine degli anni ’50: si tratta di una FIAT 1100 I carrozzata Savio a nove posti, perfettamente efficiente, custodita dal Museo Storico delle auto della Polizia di Stato di Roma e che si presenta come una delle più particolari ed interessanti mai giunte a Piacenza. Vista la unicità di questa vettura, la FIAT 1100 I sarà presente in Piazza Cavalli domani sera (28 giugno), in occasione dei “venerdì piacentini”.

Le tre salite da Castell’Arquato a Vernasca, che contraddistinguono la Vernasca Silver Flag, vedranno quindi come apripista anche quest’auto, che veniva utilizzata nei servizi di trasporto personale nelle diverse tipologie di servizio; la FIAT 1100 I sarà accompagnata, come consuetudine, da una vettura attuale della Questura di Piacenza, e per questa edizione sarà presente sulle colline della val d’Arda la nuova Land Rover Discovery Sport, impiegata nei servizi di istituto e controllo del territorio nella nostra città. Una vettura con eccezionale versatilità e tecnica avanzatissima, che ha da poco avuto il suo debutto all’interno della flotta della Polizia di Stato.

La Fiat 1100, che si destreggerà nei tornanti della Val d’Arda, sarà condotta dal Sostituto Commissario Michele Mauro e dall’Assistente Capo Claudia Salvarani della Questura di Piacenza, nonché da personale dell’Autoparco della Polizia di Stato di Roma, che ha provveduto anche al trasporto sino a Castell’Arquato; questo veicolo, così originale nella sua livrea e nel suo allestimento, sarà sicuramente apprezzato dal numeroso e qualificato pubblico, che da sempre ha mostrato interesse ed ammirazione per l’arrivo delle vetture storiche del Museo della Polizia di Stato alla Vernasca Silver Flag.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.