PiacenzaSera.it -  Notizie in tempo reale, news a Piacenza, cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Montagna, il 27 giugno il presidente Bonaccini torna nell’Appennino piacentino

Il turismo lento ed esperienziale alla scoperta dei borghi antichi e dei paesaggi montani, una miniera da valorizzare per creare buona occupazione e una crescita sostenibile del territorio. E poi il lavoro delle imprese che investono in innovazione e riescono così a competere nei mercati internazionali.

Sono questi i temi che affronterà il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, accompagnato dal sottosegretario alla Presidenza, Giammaria Manghi, nella Valdarda giovedì 27 giugno, ultima tappa del ‘tour della montagna’ che si è sviluppato in questi ultimi mesi lungo tutta la dorsale appenninica emiliano-romagnola e che alimenterà due Conferenze regionali in programma entro la fine dell’anno.

Prima tappa (ore 9) a Vigoleno per il sopralluogo ai lavori del borgo medioevale finanziati con fondi europei (Asse 5 Fesr) e poi a Vernasca (ore 10 presso il Centro culturale) per incontrare i cittadini sui temi del turismo come risorsa economica e leva occupazionale.

A Morfasso (ore 11.30) la visita all’impresa Tiramani, una falegnameria nata agli inizi del Novecento e passata di padre in figlio. Uno stabilimento di circa 4 mila metri quadrati con attrezzature all’avanguardia e un ciclo produttivo attento all’ambiente grazie anche al recupero degli scarti di lavorazione che vanno ad alimentare una moderna centrale termica per riscaldare e produrre acqua calda non solo per gli spazi di lavoro ma anche per le abitazioni annesse.
A seguire (ore 12.30) l’incontro in municipio con la popolazione.

Nel pomeriggio, Bonaccini e Manghi si sposteranno a Lugagnano per incontrare i cittadini in municipio (ore 14) e poi (ore 15.30) per visitare la Emerson Vanessa, un’impresa leader internazionale per la progettazione meccanica di precisione che occupa uno stabilimento di 70 mila metri quadrati ed è in grado di produrre oltre 35 mila valvole l’anno.
Infine, a Castell’Arquato (ore 16 presso il Palazzo del Podestà), il presidente incontrerà sindaci, operatori turistici e cittadini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.