Piacenza verso il ritorno contro il Trapani, ammenda e allenamenti a porte chiuse

Più informazioni su

Allenamenti a porte chiuse per il Piacenza per tutta la settimana che porta alla partita decisiva della stagione, il ritorno contro il Trapani della finale playoff che si gioca sabato alle 20 e 30 allo stadio di Erice.

Lo comunica con una nota la società biancorossa. Che dovrà pagare un’ammenda di mille euro comminata dal giudice sportivo dopo l’andata del Garilli di sabato scorso: “perché propri sostenitori, durante la gara, intonavano un coro offensivo verso l’istituzione calcistica”.

I biancorossi, dopo il pareggio a reti bianche di sabato scorso al Garilli, cercheranno dunque in Sicilia il pass per la Serie B: in caso di parità di punteggio dopo le gare di ritorno – recita il regolamento -, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità saranno disputati due tempi supplementari di 15’ e, perdurando tale situazione, saranno eseguiti i calci di rigore.

In vista della gara anche il Trapani ha disposto gli allenamenti a porte chiuse almeno fino a giovedì.

BIGLIETTI – Sono 404 i biglietti disponibili per il Settore Ospiti dello Stadio Provinciale. Il biglietto, al costo di 10 euro, potrà essere acquistato fino alle 19 di venerdì 14 giugno. Non è necessario essere in possesso di tessera di fidelizzazione, salvo diversa disposizione da parte dell’Osservatorio Nazionale Manifestazioni Sportive e/o del GOS.

Il circuito d’emissione dei tagliandi è “Vivaticket”. E’ consentita la vendita online, mentre giorno della gara non sarà possibile acquistare il biglietto per il Settore Ospiti. Alla serata di domenica erano 71 i biglietti staccati dai supporters biancorossi, che seguiranno la squadra nella lunga trasferta.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.