Sara Balordi eguaglia il suo tecnico 30 anni dopo: è vicecampionessa italiana nei 400

Più informazioni su

Festa grande per l’Atletica 5 Cerchi, che dopo l’oro di Norberto Fontana nel giavellotto categoria promesse sale nuovamente sul podio tricolore con Sara Balordi, che si incorona vicecampionessa italiana nei 400 metri piani ai campionati italiani allievi allo stadio “Pietro Mennea” di Agropoli.

Sara, classe 2002 e studentessa al quarto anno al Liceo Gioia di Piacenza, dopo aver corso la batteria in 57″03, in finale parte decisa transitando a metà gara in 25″8, un tempo per lei decisamente troppo veloce che non le permette di finire il “giro della morte” sotto il muro dei 57″ secondi: tempo finale 57″21, mentre Laura Rami del Cus Bologna vince il titolo italiano con 56″14.

La grande curiosità è che nel lontano 1989 Tiziana Bignami, tecnico della giovane quattrocentista, saliva sul secondo gradino del podio tricolore sempre nei 400 metri ed esattamente a 17 anni come la sua allieva: come in una staffetta tecnico e atleta si sono “passate” la medaglia d’argento trent’anni dopo.

Oltre a Sara Balordi erano presenti anche due giovanissimi primo anno di categoria: Jacopo Fochi primo frazionista della 4×100 m del Cus Parma e Adele Sundas che nel salto con l’asta non ha superato la qualificazione fermandosi a quota 3 metri.

ORVIETO – Ad Orvieto al Meeting Internazionale “Luca Coscioni” erano presenti le martelliste Agata Gremi e Giulia Rossetti: terza e quinta classificata. Agata Gremi alla finale nazionale di società di Firenze ha abbatutto il personale che deteneva da ormai 4 anni scagliando il martello da 4 kg a 57,63 metri.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.