Si allaccia abusivamente alla rete elettrica, arrestato 49enne

“Vampiro” di energia elettrica. E’ accaduto a Rivergaro (Piacenza), dove i militari della locale stazione hanno arrestato un 49enne originario del Marocco, pregiudicato e disoccupato.

Secondo quanto ricostruito, l’uomo aveva collegato un lungo cavo alla rete elettrica principale usufruendo abusivamente della fornitura elettrica nell’abitazione in cui viveva. I Carabinieri di Rivergaro e i tecnici sono intervenuti per verificare appunto la presenza del cavo elettrico e del collegamento “artigianale, trovando effettivamente l’allaccio abusivo.

Per l’uomo sono scattate le manette con l’accusa di furto aggravato: comparirà in tribunale per il processo per direttissima.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.