Si lacera il braccio con una sega circolare: 50enne soccorso dall’eliambulanza

Stava lavorando con una sega circolare quando si è procurato una profonda ferita al braccio: brutto infortunio per un 50enne.

E’ successo nel pomeriggio di domenica 23 giugno in zona Diga di Mignano (Vernasca). Per soccorrere l’uomo si sono subito messe in azione l’auto infermieristica di Roveleto di Cadeo e l’ambulanza della Pubblica di Lugagnano. Data la gravità della lacerazione è stata necessaria anche l’attivazione dell’eliambulanza da Parma, che ha trasportato in volo il paziente fino alla piazzola d’atterraggio in zona Galleana a Piacenza (nella foto).

E’ stato quindi trasbordato sull’ambulanza della Croce Rossa di Piacenza che lo ha condotto all’ospedale cittadino.

foto: Stefano Pancini

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.