Ss 45, via ai lavori sulla pavimentazione. Tratti a senso unico alternato fino a metà luglio

Più informazioni su

A partire da martedì 4 giugno saranno avviati i lavori di manutenzione della pavimentazione stradale lungo la statale 45 “Val di Trebbia”, in provincia di Piacenza, per un valore complessivo di oltre 1 milione di euro.

A darne notizia Anas. Gli interventi, che riguardano tratti saltuari compresi tra il km 62 e il km 135 circa, prevedono l’istituzione del senso unico alternato nei tratti di cantiere, con limite di velocità fissato a 40 km/h. La conclusione dei lavori è prevista entro la metà del mese di luglio.

“I lavori – viene spiegato – fanno parte di un più complessivo piano di miglioramento della statale 45 che tra il 2013 e il 2018 ha portato a investimenti da parte di Anas pari a oltre 10 milioni di euro, che si aggiungono agli interventi di manutenzione del tratto tra Bobbio (km 90) e La Verza (km 135), attualmente in corso, del valore di 3,5 milioni di euro”.

“Ulteriori lavori per un valore di 8 milioni di euro sono prossimi all’avvio e riguardano principalmente gli interventi di adeguamento delle barriere di sicurezza e dei dispositivi di protezione da caduta massi dal km 62 al km 95 in tratti saltuari, per un valore di circa 7 milioni di euro, e i lavori di ripristino della pavimentazione stradale tra il km 61,720 e il km 135,700 in tratti saltuari, per un importo complessivo di oltre un milione di euro“.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.