Tennistavolo, tre medaglie per l’undicenne Benassi (Corte) agli Italiani assoluti

Ancora soddisfazioni in casa Teco Corte: ai campionati italiani assoluti di seconda, terza, quarta, quinta e sesta categoria, ospitati a Riccione, il club di Cortemaggiore ha lasciato il segno con l’undicenne Alessandra Benassi che si è aggiudicata ben tre podi, due argenti rispettivamente nel doppio e nel doppio misto e un bronzo nel singolo.

In coppia con il partenopeo Massimiliano Giustiniani, Alessandra ha sfiorato l’oro nel misto centrando la finale dopo una serie di convincenti prestazioni; la vittoria è andata ad Alessio Amerio – Rebecca Fanizza (Torino). Tricolore sfiorato anche nel doppio femminile, dove Benassi, in coppia con Nadia Lenzi, ha ceduto solo in finale dopo un incontro tirato contro Rebecca Fanizza – Sara Gesualdi (Torino)

Dopo i due argenti per Alessandra è arrivato anche un bronzo molto significativo nel singolare, dove è stata fermata in semifinale da Alessandra Cicuttini (Castel Goffredo). Con i tre podi ottenuti, Benassi, seguita da Svetlana Polyakova, è risultata l’atleta più medagliata della categoria.

Si tratta dell’ennesimo giovane, oltretutto in evidenza in categoria assoluta, che emerge dalla scuola magiostrina: “Un risultato – sottolineano dal club di Cortemaggiore – di grande rilievo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.