Ladri pensionati tentano il colpo alla casa di riposo. Arrestati

Tentato furto alla Casa di Riposo San Giuseppe. Arrestati un 65enne e un 66enne.

E’ successo nella notte tra il 10 e l’11 giugno, quando i due uomini, pluripregiudicati per reati contro il patrimonio, sono stati colti in flagrante dai Carabinieri della Compagnia di Fiorenzuola D’arda mentre cercavano di impossessarsi del contenuto della cassaforte all’interno dell’ufficio del direttore della Casa di Riposo.

“Nei giorni scorsi – spiegano i militari – abbiamo ricevuto una segnalazione di una autovettura con a bordo un individuo che, con fare sospetto, effettuava periodici passaggi dinanzi alla struttura ricettiva per anziani e brevi soste in via Morigi, specie nelle ore notturne”. I carabinieri hanno quindi eseguito perlustrazioni con l’ausilio di personale in abiti civili, individuando effettivamente più volte l’autovettura del 66enne, residente in provincia, già conosciuto quale pluripregiudicato per reati contro il patrimonio.

I servizi di osservazione sono continuati sino a ieri notte – fa poi sapere l’Arma – quando gli uomini della Compagnia di Fiorenzuola hanno notato la stessa autovettura, questa volta con a bordo due persone, fermarsi nei pressi della Casa di Riposo. I militari hanno a quel punto hanno osservato i due uomini introdursi nella struttura decidendo di attendere e mettendo in atto al contempo un dispositivo per prevenire fughe o altri gesti pericolosi.

I due sessantenni sono stati successivamente fermati e bloccati a bordo dell’autovettura. Addosso avevano una torcia, due copri viso nascosti nei pantaloni ed un piede di porco. Successivamente i carabinieri hanno ispezionato la struttura, rilevando un elemento della recinzione divelto per creare un passaggio verso il cortile, oltre alla rottura di un elemento metallico che impediva l’accesso ad una finestra.

I due sono stati arrestati e, al termine delle formalità di rito, portati al carcere di Piacenza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.