Trail, Synergy alla conquista delle Alpi Graie

Più informazioni su

Domenica 23 giugno nella Val Grande al cospetto delle Alpi Graie e più precisamente a Chialamberto (Torino), Synergy Asd, sodalizio di Gropparello (Piacenza), ha organizzato l’edizione zero del Trail D’le Masche, gara di Trail Running sulla distanza di 20 chilometri con 1300D+.

I partecipanti, una cinquantina, si sono sfidati su un percorso molto vario. Si partiva dalla pista da sci di fondo per poi attaccare subito sulla salita principale, lunga circa 2 km ma con un dislivello di quasi 600D+, con in cima il primo ristoro; da qui si saliva ancora fino a superare i 1900 slm tra single track e prati da pascolo, attraversando le malghe di “Crot inferiore” e “Crot superiore”.

Ci si manteneva in quota per altri 2 km e il panorama ripagava la fatica fatta, quindi la discesa lungo un sentiero fino al vallone di Vassola, forse il punto più suggestivo con il pascolo in un piano con le caratteristiche “Balme” e al di sopra una vallata con innumerevoli cascate; poco dopo, attorno al decimo chilometro, si incontrava il secondo ristoro posizionato a “Le Madonnine” , quindi la risalita per una carraia fino alla chiesetta del Ciavanis per poi imboccare un sentiero a strapiombo fino all’arrivo, attraversando il “Roc d’le Masche”, il borgo Alpino Vonzo e il paese di Chialamberto.

In campo maschile primo posto per Alfonso Bracco (con un tempo di 2.10.26 2), davanti a Simone Olivetti (2.13.42) e Marco Gozzano (2.29.43). Nella gara femminile vittoria per Roberta Gasparini (3.05.54), che precede Daniela Nicola (3.21.24) e Mara Antonella De Cilladi (3.38.15). Due i piacentini in gara, Gianluca Sesenna, che ha concluso 13° assoluto e 2° di categoria, e Barikhan Aiche 33esima assoluta e quinta di categoria.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.