Via Torricella, colto in flagrante mentre vende droga. Arrestato 22enne

Più informazioni su

Colto in flagrante mentre vende droga in via Torricella, arrestato 22enne originario del Gambia. E’ successo nel pomeriggio del 10 giugno e, riferiscono i carabinieri, si tratta del terzo arresto di spacciatori messo a segno dai militari della Stazione di Piacenza Levante dall’inizio del mese.

Il pusher è stato identificato mentre gli uomini dell’Arma seguivano alcuni noti tossicodipendenti della zona. Il 22enne – spiegano – è stato fermato all’incrocio tra viale Abbadia e via Torricella a bordo della sua bicicletta mentre cercava di allontanarsi dopo aver ceduto stupefacente ad un giovane piacentino. E’ stato perquisito e addosso aveva il denaro appena ricevuto dal cliente: per lui sono quindi scattate le manette.

Dai controlli eseguiti è risultato che il giovane era già stato arrestato, con un alias, nell’ottobre del 2017 sempre per spaccio di sostanze stupefacenti. Comparirà davanti al giudice per il processo per direttissima con l’accusa di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giovane piacentino che aveva acquistato lo stupefacente è stato invece segnalato quale assuntore di stupefacenti.

“Il quartiere Roma – commentano dall’Arma – è da tempo sotto la lente di ingrandimento dei Carabinieri della Levante, i quali, anche con l’ausilio di personale in abiti civili, sono impegnati in servizi preventivi finalizzati a contrastare lo spaccio ed il consumo di droga. Anche nei prossimi giorni rimarrà altissima l’attenzione dei Carabinieri di Piacenza e quotidiani saranno i servizi finalizzati a prevenire tale fenomeno”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.