Youngercard, giovani di Gragnano protagonisti alla “Festa degli antichi sapori”

Quest’anno la “Festa degli Antichi Sapori” di Gragnano (Piacenza) ha visto la partecipazione di un nutrito gruppo di giovani aderenti alla Youngercard, alcuni già iscritti altri che hanno invece proprio colto questa occasione per aderire al progetto.

Si tratta di Luca Bernazzani, Matteo Bernazzani ,Lorenzo Benedetti, Daria Carini, Denise Carini, Riccardo Cassinelli, Silvia Chiapponi, Mattia Perotti, Michele Napolitano, il consigliere comunale Andrea Capellini, Emanuela Alessandra Ciceu, Martina Aradori.

Gragnano è fra i Comuni della provincia ad aver aderito, fin dall’origine, al progetto Youngercard, pensato e voluto dalla Regione Emilia-Romagna per favorire e promuovere il volontariato e la cittadinanza attiva. Partecipando ai vari progetti collegati, i giovani, in base alle ore di volontariato svolte, maturano crediti che assicurano loro la possibilità di usufruire di sconti nei negozi aderenti e di ottenere “premi” di varia natura. Si ricordano, ad esempio, i biglietti per partecipare gratuitamente al concerto di qualche anno fa di Ligabue a Campovolo.

“Erano 100 i ragazzi gragnanesi attualmente in possesso della Card ed ora sono aumentati poiché diversi hanno per la prima volta aderito al Progetto “Giovani Protagonisti nella Festa degli Antichi Sapori 2019”, approvato dall’Amministrazione Comunale di concerto con la Pro Loco – commentano il sindaco Patrizia Calza e il vice Marco Caviati -. Il nostro ringraziamento va naturalmente al Presidente della Pro Loco Giuseppe Ghezzi che ha offerto questa opportunità ai ragazzi del paese, ma anche a Mattia Perotti che si è adoperato per far conoscere l’iniziativa e, soprattutto, proprio ai giovani che si sono messi in gioco e hanno offerto il loro tempo per la comunità”.

Gli amministratori fanno presente che sta prendendo avvio Il Progetto YoungER Card “Giovani protagonisti all’Orzorock 2019”, manifestazione che si svolgerà il prossimo 6 luglio: tutti i ragazzi interessati possono procedere all’adesione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.