Capriolo incastrato in un cancello a Cisiano di Rivergaro. Interviene il Wildlife Rescue Center

Capriolo resta incastrato in un cancello a Cisiano di Rivergaro, liberato dal Wildlife Rescue Center.

A richiedere l’intervento del centro di recupero animali selvatici è stata una residente che, nelle prime ore del mattino di sabato 20 luglio, è stata svegliata dai lamenti dell’animale.

“Ho subito contattato il Wildlife Rescue Center, che è intervenuto prontamente con due volontari – racconta -. Dopo aver bendato la bestiola con una mascherina, sono riusciti a liberarla e l’hanno trasportata al centro, per sottoporla ad una visita veterinaria. Per fortuna aveva solo qualche escoriazione”.

“Abito nella zona che conduce a Rallio e Mandrola, il capriolo probabilmente sarà sceso dalle colline e cercando una via di fuga si è incastrato nel cancello. Devo dire grazie al Wildlife Rescue Center, per al professionalità e la competenza dimostrata nell’eseguire l’intervento. Mi è stato assicurato che il capriolo, una volta guarito, verrà liberato nella stessa zona”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.