Piacenza alla commemorazione della battaglia di Solferino “Monito per istituzioni e coscienza civile”

Più informazioni su

Nel 160° anniversario della battaglia di Solferino e San Martino, il consigliere Sergio Pecorara ha partecipato, in rappresentanza del Comune di Piacenza, alla cerimonia istituzionale di commemorazione dei Caduti.

“Una celebrazione solenne e carica di emozione – sottolinea – per ricordare una pagina importante nella storia del nostro Paese qual è stata la seconda Guerra di Indipendenza e, al tempo stesso, riflettere sul valore della pace e sul sacrificio di chi ha perso la vita al fronte, rievocando le cronache del sanguinoso combattimento tra l’esercito austriaco e quello francese, che vide in prima linea anche i soldati piemontesi”.

Alla battaglia del 24 giugno 1859, che da entrambe le parti provocò migliaia di morti e dispersi, con oltre 20 mila feriti, si lega idealmente la nascita della Croce Rossa: tra i testimoni della violenza di quello scontro c’era infatti Henry Dunant, svizzero evangelico la cui pubblicazione, “Un ricordo di Solferino”, denunciando l’inadeguateza dei soccorsi e la necessità di strutturare l’assistenza medica e umanitaria al di là degli schieramenti, scosse le coscienze di intellettuali e filantropi dell’epoca.

“Quanto avvenne a Solferino – commenta Sergio Pecorara – è ancora oggi un monito per le istituzioni e per la coscienza civile di ciascuno: essere presenti alla cerimonia significa avere consapevolezza del passato e rinnovare l’impegno collettivo affinchè non accada mai più”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.