Due giovani promettenti per la nuova Teco Cortemaggiore foto

Dopo l’addio preannunciato già dal gennaio scorso di Renata Stribkova, e i successivi di Ganna Farladasnka e Ileana Irrera, la Teco Corte Auto doveva ricostruire il gruppo per disputare il nuovo campionato di A-1 di tennistavolo.

Per il suo nono campionato nella massima serie il club di Cortemaggiore prosegue la valorizzazione delle giovani atlete cresciute in casa con l’inserimento di altre giovani promettenti. Basti pensare, per guardare agli ultimi anni, a Giulia Cavalli, Laura Negrisoli, e ancora all’altra magiostrina Anna Fornasari – fatta esordire ad appena 17 anni nella massima serie ed inserita fissa nella rosa 2016-2017 – per arrivare alla sedicenne Arianna Barani. La valorizzazione di giovani pongiste non è venuta meno con gli innesti, prima di Giorgia Piccolin, e poi di Ana Tofant giovane arrivata da Lubiana.

Per la stagione 2019-2020 si continua su questa strada con l’arrivo di Valentina Roncallo e Martina Nino (nelle foto): Roncallo , ligure di appena 16 anni e compagna di squadra in nazionale juniores di Arianna Barani, è numero 13 del ranking assoluto e lo scorso anno ha disputato la serie A-2; Nino, piemontese, arriva dal Torino formazione con cui ha disputato la A-1: anche lei nel giro della nazionale, numero 20 del ranking assoluto.

Molto soddisfatto il club di Cortemaggiore: “Il fatto che giovani promettenti arrivino da noi è un premio alla grande credibilità di questo club. Il prossimo campionato sarà molto competitivo e pochissime giovani italiane saranno inserite nelle varie rose; noi invece proseguiremo su tale linea. Certamente l’organico dovrà gioco forza essere completato e ci stiamo attivando, una nuova ed ennesima sfida è gia stata messa sul tavolo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.