Accusa un malore sulla Pietra Parcellara, escursionista soccorso foto

Escursionista si è sentito male sulla Pietra Parcellara (Bobbio): intervento del Soccorso Alpino di Piacenza nel pomeriggio del 21 luglio.

Soccorso Alpino in azione sulla Pietra Parcellara

Si tratta di un uomo di 34 anni, rimasto vittima di un attacco di panico.  Una situazione di forte stress emotivo che ha messo l’uomo in grave difficoltà, anche fisica, complici le alte temperature che hanno caratterizzato la giornata, rendendogli impossibile il rientro in autonomia.

Subito in azione per prestare aiuto, oltre che una squadra del Soccorso Alpino, anche l’eliambulanza di Pavullo nel Frignano, dotata di verricello, e un’ambulanza del 118 di Bobbio.

Soccorso Alpino in azione sulla Pietra Parcellara

Fortunatamente niente di grave per l’escursionista, che raggiunto dagli operatori si è ripreso in breve tempo e non ha avuto bisogno di essere trasportato in ospedale.

Soccorso Alpino in azione sulla Pietra Parcellara

Allarme, poi fortunatamente rientrato, per un’altra escursionista settantunenne residente in provincia di Piacenza. La donna, era impegnata in una passeggiata insieme al marito nei pressi del Lago Nero, in alta Valnure. Proprio il coniuge, che la precedeva di alcuni metri, non ha piú visto la moglie e ha così attivato i soccorsi. Raggiunta telefonicamente da un tecnico del Soccorso Alpino, la signora ha confermato di aver preso un sentiero differente, ma di essere riuscita a raggiungere la strada asfaltata poco sopra l’abitato di Selva. Le squadre hanno così potuto fare rientro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.