Esordio da brividi il 20 ottobre per la Gas Sales, in casa dei campioni di Civitanova

Più informazioni su

Sono stati presentati i calendari della Serie A di pallavolo che vede ai nastri di partenza la formazione biancorossa della Gas Sales Piacenza, nella consueta cerimonia che quest’anno si svolge al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme.

Esordio da brividi per la Gas Sales che torna nella massima serie del volley, la Superlega nella stagione 2019-2020. La “prima battuta” biancorossa il 20 ottobre sarà sul campo di Civitanova in casa della Lube Volley, campione in carica sia d’Italia che d’Europa.

prima battuta Gas Sales

L’esordio casalingo al Palabanca il 27 ottobre quando Gardini e soci affronteranno la Leo Shoes Modena in una riedizione del derby emiliano. Il mese di novembre sarà per i biancorossi un vero e proprio tour de force con ben sei match a distanza di pochi giorni l’uno dall’altro, di cui quattro giocati in casa. Tra questi, le sfide più interessanti e che faranno scaldare i cuori al popolo piacentino saranno quelle contro Trento (13 novembre) e Perugia (20 novembre). Il 2019 si concluderà con la partita di Santo Stefano nella prima giornata di ritorno che vedrà impegnati gli uomini di Gardini contro Civitanova.

Dopo la pausa per le qualificazioni olimpiche, il cammino della Gas Sales riprenderà il 16 gennaio per poi concludersi il 29 marzo al Palabanca contro la Top Volley Latina. Il turno di riposo, invece, è previsto nell’ottava giornata (24 novembre 2019 e 16 febbraio 2020).

Durante la mattinata spazio anche ai riconoscimenti importanti per tutte quelle società che nel corso della passata stagione hanno conquistato titoli e Piacenza non poteva mancare all’appello, grazie alla doppietta che le ha permesso di centrare al primo colpo la Coppa Italia di Serie A2 e la Promozione in SuperLega. Hristo Zlatanov, direttore generale e Vittorino Francani amministratore unico hanno ritirato dalle mani di Massimo Righi, amministratore delegato Lega Pallavolo e Stefano Morellini vicedirettore Credem Banca il gonfalone per la vittoria del campionato di Serie A2 e della Del Monte Coppa Italia A2. Sul palco li ha raggiunti anche mister Massimo Botti, visibilmente emozionato, premiato come miglior tecnico di Serie A2.

Al microfono di Antinelli, Vittorino Francani ha espresso tutta la sua soddisfazione: “Riuscire a ottenere due risultati così importanti è stata per noi una grande gioia. La città di Piacenza ci ha supportato, i tifosi sono stati sempre con noi e la famiglia Curti ha preso per mano la società e ha accompagnato la pallavolo piacentina ai grandi risultati di questa annata. Ci piacerebbe essere tra i protagonisti anche della prossima SuperLega.”

Molto soddisfatto anche Hristo Zlatanov per il riconoscimento ricevuto: “Nella scorsa stagione le emozioni vissute sono state tante, la prima volta non si scorda mai non solo da giocatore ma anche da dirigente. Durante l’anno sono stato supportato da un grande staff societario e tecnico, siamo stati messi nelle migliori condizioni possibili per lavorare e per questo alla presidenza va il mio ringraziamento più sincero”.

SCARICA IL CALENDARIO COMPLETO

LA PRESENTAZIONE –  al Palazzo dei Congressi di Salsomaggiore Terme (PR) la presentazione ufficiale del 75° Campionato di Serie A Credem Banca, stagione che presenta varie innovazioni, sempre a braccetto con la costante crescita del volley nostrano.

Lo spettacolo “La Prima Battuta” è stato condotto dal giornalista RAI Alessandro Antinelli, e aperto quest’anno dalla straordinaria performance canora di Sharol Dos Santos, prima del videomessaggio di saluto della Presidente di Lega Paola De Micheli. 
Anche quest’anno i calendari di SuperLega Credem Banca, Serie A2 e Serie A3 Credem Banca sono stati elaborati con il nuovo software sviluppato grazie alla sinergia tra il Laboratorio Gol dell’Università di Firenze e la Lega Pallavolo.

Ancora una volta gli interventi e le premiazioni si sono alternate con le incursioni del comico Paolo Cevoli, sempre divertente, pungente, e capace di fare ridere di gusto la platea.

Hanno introdotto lo spettacolo l’Amministratore Delegato della Lega Massimo Righi, assieme al funzionario Stefano Bellotti della FIPAV: “Il nostro campionato è il più importante del mondo – ha dichiarato Bellotti – le nostre eccellenze non sono solo nostrane ma anche internazionali, tutti i top players vogliono venire a giocare qua”. Gli ha fatto eco Massimo Righi: “Siamo il secondo sport in Italia, siamo diventati importanti, sempre grazie al duro lavoro di tutti, Lega, Club e Federazione”.

Dopo l’emozionante video di riassunto della stagione, sempre accompagnato dalla splendida voce di Sharol Dos Santos.
 È intervenuto poi Stefano Morellini, Vicedirettore di Credem Banca, che si è soffermato sulla grande sinergia con Lega Pallavolo: “I valori che condividiamo con la Lega sono dinamismo, gioco di squadra, allenamento, passione, responsabilità e correttezza, tutti valori che abbiamo riscontrato nella nostra partnership. Siamo molto soddisfatti di questa collaborazione, che si sta trasformando in un preziosissimo contributo al nostro lavoro. Un sincero ringraziamento alla Lega Pallavolo, un partner collaborativo, concreto ed entusiasta. Per il prossimo anno proseguiremo con le iniziative pianificate, ma stiamo lavorando a nuove e molto interessanti iniziative”.

Poi è stato il momento delle premiazioni della scorsa stagione.
La Cucine Lube Civitanova per le vittorie in SuperLega Credem Banca e Champions League, Albino Massacesi e Giuseppe Cormio hanno ricevuto da Stefano Morellini il gonfalone della entusiasmante doppietta stagionale.

 Il DG della Leo Shoes Modena Andrea Sartoretti ha ricevuto il premio per la vittoria in Del Monte® Supercoppa, mentre il Presidente della Sir Safety Conad Perugia Gino Sirci ha ritirato il premio per la vittoria nella Del Monte Coppa Italia. Il DS di Trentino Itas Riccardo Michieletto ha invece ritirato il premio per le vittorie in CEV Cup e nel Mondiale per Club.

Massimo Righi nel presentare i calendari di SuperLega ha ricordato con passione Miguel Angel Falasca e Giuseppe Zambonardi recentemente scomparsi, e ha annunciato che il 31 ottobre e 1 novembre avranno luogo le Final Four di Supercoppa che si terranno a Civitanova Marche. Introdotto anche il nuovo Pallone Mikasa V200W per il prossimo Campionato, sono proseguite le premiazioni, partendo da Ferdinando “Fefè” De Giorgi Miglior Allenatore della SuperLega, mentre il giornalista Leandro De Sanctis ha ricevuto il sentitissimo Premio Adelio Pistelli.

È stato poi il turno del Sindaco di Salsomaggiore Filippo Fritelli, che ha fatto gli onori di casa: “Salsomaggiore è una città da sempre ospitale, questo legame con la pallavolo ci onora, questo ritorno da noi dopo 19 anni è un evento che speriamo di rinnovare in futuro. Per questa collaborazione la città si è mossa, gli albergatori, i ristoratori, è stata una bellissima esperienza sotto ogni punto di vista”.

Dopo la presentazione dei Calendari di Serie A2 e Serie A3 Credem Banca, la Gas Sales Piacenza ha ricevuto i premi per le vittorie del Campionato di Serie A2 e della Del Monte Coppa Italia Serie A2, ritirati dal DG Hristo Zlatanov e da Vittorino Francani, Amministratore Unico di Gas Sales. Premiato anche Massimo Botti, allenatore di Piacenza, come Miglior Allenatore di Credem Banca Serie A2.
 Il premio di Miglior Giocatore Under 23 è andato a Yuri Romanò dell’Olimpia Bergamo (ora con Emma Villas Aubay Siena), mentre i Premi per Miglior Arbitro sono andati a Andrea Puecher per la Superlega e a Giuseppe Curto per la Serie A2.

I Premi Stracca come Miglior Ufficio Stampa 2018/2019 sono andati a Carlo Perri (Cucine Lube Civitanova) e a Francesca Molteni (Pool Libertas Cantù) per la Serie A2, mentre sono state premiate gli 8 club neo promossi in Serie A3, Porto Viro, Palmi, Brugherio (presente l’allenatore Danilo Durand), Fano (DS Mattia Brunetti), Motta di Livenza (Presidente Rinaldo De Bortoli), Ottaviano (Presidente Raffaele Uliano), Sabaudia (ufficio stampa Miriam Rizzardi) e Torino (DT Attilio Giorda), assieme alle altre nuove squadre di A3, Bolzano (Team Manager Eros Ambrosi), Corigliano-Rossano (DG Pino De Patto), Modica (DG Giorgio Scavino) e San Donà di Piave (DS Ivan Francescato).

Alla fine dello show è andata in scena la conferenza stampa di chiusura dove l’AD Massimo Righi ha presentato l’embrione dell’introduzione del Cartellino Arancione, diretto ai tifosi con atteggiamento aggressivo: un progetto ancora in divenire a cui la Lega sta lavorando. Massimo Righi ha parlato anche del tour de force degli atleti a partire dal Pre Olimpico fino alla fine delle Olimpiadi per più di un anno intero senza soste: “Noi cerchiamo di esercitare pressioni sulle istituzioni pallavolistiche. Molte nazioni non hanno particolari problemi, come il Brasile che ha un facile Pre Olimpico o la Russia che ha accorciato il campionato, gli unici che hanno un campionato di alto livello che hanno problemi con i propri top players siamo noi e il Campionato Polacco”.

dirigenti Gas Sales Salsomaggiore

Le date della stagione

SuperLega Credem Banca

Inizio Regular Season
20 ottobre 2019

Termine Regular Season
29 marzo 2020

Play Off Scudetto
Quarti di Finale
1, 4/5, 11/12 aprile 2020

Semifinali
18, 20, 23, 25, 28 aprile 2020

Finali
1, 3, 7, 9, 12 maggio 2020

Del Monte® Supercoppa
31 ottobre – 1 novembre 2019

Semifinali
Cucine Lube Civitanova – Modena Volley
Sr Safety Conad Perugia – Itas Trentino

Del Monte® Coppa Italia
Quarti di Finale
22-23 gennaio 2020

Final Four
22-23 febbraio 2020

Del Monte® Coppa Italia
Quarti di Finale
15 gennaio 2020

Semifinali
29 gennaio 2020

Finale
23 febbraio 2020

I ROSTER DI SUPERLEGA – Questi i Roster delle squadre di Credem Banca Superlega 2019/2020:

ALLIANZ MILANO: Abdel-Aziz (S), Alletti (C), Basic (S), Clevenot (S), Gironi (S), Hoffer (L), Izzo (P), Kozamernik (C), Pesaresi (L), Petric (S), Piano (C), Sbertoli (P), Weber (S). ALL. Piazza

CALZEDONIA VERONA: Asparuhov (S), Birarelli (C), Bonami (L), Boyer (S), Cester (C), Chavers (S), Franciskovic (P), Jaeschke (S), Kluth (S), Marretta (S), Solé (C), Spirito (P), Zanotti (C). ALL Stoytchev

CONSAR RAVENNA: Batak (P), Bortolozzo (C), Cavuto (S), Cortesia (C), Grozdanov A. (C), Kovacic (L), Lavia (S), Marchini (L), Recine (S), Saitta (P), Stefani (S), Ter Horst (S), Vernon-Evans (S). ALL. Bonitta

CUCINE LUBE CIVITANOVA: Anzani (C), Balaso (L) Bieniek (C), D’Hulst (P) Diamantini (C), Ghafour (S), Juantorena (S), Kovar (S), Leal (S), Marchisio (L), Massari (S), Mossa de Rezende (P), Rychlicki (S), Simon (C). All. De Giorgi

GAS SALES PIACENZA: Berger (S), Botto (S), Cavanna (P), Copelli (C), Fanuli (L), Fei (S), Kooy (S), Yudin (S), Krsmanovic (C), Nelli (S), Paris (P), Scanferla (L), Stankovic (C), Tondo (S). ALL. Gardini

GLOBO BANCA POPOLARE DEL FRUSINATE SORA: Alfieri (P), Caneschi (C), De Barros Ferreira (S), Fey (S), Grozdanov B. (S), Mauti (L), Miskevich (S), Radke (P), Scopelliti (C), Sorgente (L), Battaglia (S), Farina (S). All. Colucci

ITAS TRENTINO: Candellaro (C), Cebulj (S), Codarin (C), Daldello (L), De Angelis (L), Djuric (S), Giannelli (P), Grebennikov (FRA), Kovacevic (S), Lisinac (C), Russell (S), Sosa Sierra (S), Vettori (S). ALL. Lorenzetti

KIOENE PADOVA: Barnes (S), Bassanello (L), Bottolo (S), Canella (C), Casaro (S), Cottarelli (P), Danani La Fuente (L), Fusaro (C), Hernandez Ramos (S), Ishikawa (S), Polo (C), Randazzo (S), Travica (P), Volpato (C). ALL. Baldovin

LEO SHOES MODENA: Anderson (S), Bednorz (S), Bossi (C), Christenson (P), Estrada Mazorra (S), Holt (C), Iannelli (L), Kaliberda (S), Mazzone D. (C), Pinali G. (S), Rossini (L), Salsi N. (P), Zaytsev (S), Truocchio (C), Sanguinetti (C). ALL Giani

SIR SAFETY CONAD PERUGIA: Atanasijevic (S), Colaci (L), De Cecco (P), Hoogedoorn (S), Lanza (S), Leon Venero (S), Piccinelli (L), Plotnytskyi (S), Podrascanin (C), Ricci (C), Russo (C), Taht (S), Zhukouski (P). ALL. Heynen

TONNO CALLIPO CALABRIA VIBO VALENTIA: Baranowicz (P), Carle (S), Chinenyeze (C), De Falco (S), Drame Neto (S), Hirsch (S), Marsili (P), Mengozzi (C), Ngapeth S. (S), Pierotti(S), Rizzo (L), Sardanelli (L), Vitelli (C). ALL. Chichello
 
TOP VOLLEY LATINA: Cavaccini (L), Elia (C), Karlitzek (S), Onwuelo (S), Palacios (S), Patry (S), Peslac (P), Rondoni (L), Rossato (S), Rossi (C), Sottile (P), Szwarc (C), Van Garderen (S). ALL Tubertini

VERO VOLLEY MONZA: Beretta (S), Calligaro (P), Capelli (S), Dimitrov (C), Dzavoronok (S), Federici (L), Galassi (C), Goi (L), Kurek (S), Louati (S), Orduna (P), Sedlacek (S), Yosifov (C). ALL. Soli

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.