Evade dai domiciliari e strattona due carabinieri. Arrestato

Ai domiciliari strattona violentemente due carabinieri. Arrestato.

Un 45enne nato a Castel San Giovanni, ma residente in Alta Val Tidone, dal 22 giugno del 2019 era sottoposto alla detenzione domiciliare per aver causato gravi lesioni alla compagna.

Nella notte tra venerdì e sabato, alle ore una e 30 circa, i carabinieri della Stazione di Pianello Val Tidone lo hanno sorpreso rientrare presso la propria abitazione a bordo di una autovettura.

Dopo aver litigato con un familiare si era allontanato arbitrariamente e senza alcuna autorizzazione dal luogo della detenzione.

Alla vista dei militari il 45enne inaspettatamente ha reagito, opponendo una ferma resistenza. Strattonando violentemente i militari, tanto che fatica i due sono riusciti a bloccarlo e calmarlo.

E’ stato quindi arrestato per evasione e resistenza a pubblico ufficiale e dopo le formalità di rito è stato collocato presso la camera di sicurezza della Compagnia di Bobbio in attesa del rito direttissimo dinanzi al Tribunale di Piacenza.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.