Ferriere, morso da un serpente in giardino. Ricoverato 36enne

Più informazioni su

Un 36enne è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Piacenza nel primo pomeriggio di domenica dopo un grave choc anafilattico causato dal morso di un rettile. L’incidente è avvenuto nel comune di Ferriere, sull’Appennino piacentino, mentre l’uomo stava tagliando dell’erba in un prato.

All’improvviso ha avvertito un dolore alla gamba e ha notato un serpente, forse una vipera, che si è subito allontanato. Poco dopo ha iniziato a percepire i sintomi tipici di una reazione allergica grave e i parenti lo hanno portato subito al vicino posto di primo soccorso a Farini d’Olmo: qui un medico del 118 gli ha somministrato i primi farmaci in grado di contrastare lo choc.

Poi l’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale di Piacenza dove ora si trova sotto osservazione. Le sue condizioni sono serie, ma l’uomo non sarebbe in pericolo di vita. (fonte Ansa)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.